Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Cordoglio delle autorita' per la scomparsa di Luciano Zani

In seguito alla morte di Luciano Zani, i sindaci di Faenza e di Bagnacavallo, in provincia di Ravenna, hanno espresso il loro cordoglio per la scomparsa del fondatore dell'azienda GranFrutta Zani.

"La tragica scomparsa del Cav. Luciano Zani - afferma il sindaco diFaenza Claudio Casadio, - mi ha colpito profondamente, anche perl'ormai lunga conoscenza personale. Fondatore di una delle piùimportanti aziende ortofrutticole romagnole, Zani è stato unimprenditore all'avanguardia, sia sul piano della qualità delleproduzioni e lavorazioni, nonché su quello dell'innovazionetecnologica. Tale attenzione - continua Casadio - gli ha consentito dicommercializzare i prodotti agricoli della nostra terra in tutto ilmondo, peraltro contribuendo a tenere alto il buon nome della nostracittà".

"Con la scomparsa di Luciano Zani - scrive il sindaco di Bagnacavallo Laura Rossi in un telegramma di condoglianze alla famiglia - abbiamo perso un imprenditore sempre attento all'innovazione, alla qualità e allo sviluppo, che ha dato un significativo contributo alla crescita economica del nostro territorio. Un imprenditore sensibile alle problematiche sociali della nostra comunità, pronto a collaborare con l'Amministrazione comunale e impegnato a sostenere le attività culturali e di promozione della nostra città".

Luciano Zani, fondatore di Gianfrutta Zani, è deceduto a seguito di un incidente stradale avvenuto nei pressi del ponte sull'A14 vicino a Piangipane, nel ravennate.
Aveva 76 anni e da poche settimane aveva lasciato la direzione della cooperativa, da lui fondata nel 1962, al figlio maggiore Sandro.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto