Irlanda: il raccolto pataticolo rischia di rimanere sotterrato per tutto l'inverno

I produttori irlandesi di patate potrebbero essere costretti a lasciare il loro raccolto nei campi durante i mesi invernali, a meno che le condizioni climatiche non migliorino nettamente nel corso delle prossime settimane. Alcuni pataticoltori sono rassegnati ad attendere addirittura la prossima primavera per raccogliere i tuberi e, di conseguenza, stanno subendo forti perdite. Tra l'altro, gelate, piogge e corvi causeranno probabilmente ulteriori danni sui campi nei quali in raccolto non sarà eseguito prima dell'inverno.

Secondo Jim Griffin, portavoce dell'IFA (Irish Farmers Association), il 70% circa del raccolto pataticolo è ancora in attesa nei campi e i produttori devono vedersela con atroci condizioni del terreno. I costi per le scavature sono raddoppiati perché servono ben due trattori per tirare la scavatrice sui campi e le operazioni procedono a rilento. Alla fine, il prezzo di mercato non copre tali costi.

Fonte: independent.ie

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto