Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

27-29 novembre 2008

Presentata al Sial di Parigi la 24ma edizione di EXPOAGRO 2008 Almeria

In occasione del salone internazionale dell'alimentazione Sial a Parigi è stata ufficialmente presentata dal ministro andaluso dell'agricoltura Martin Soler, la 24ma edizione della fiera ortofrutticola di Expoagro 2008, in calendario dal 27 al 29 novembre 2008 ad Almerìa (Spagna).


Da sinistra a destra: Teresa Sáez Carrascosa (Manager generale di EXTENDA), Martin Soler (ministro andaluso dell'agricoltura) e Diego Martínez (Camera di Commercia di Almerìa)

EXPOAGRO 2008 è una fiera professionale, a carattere internazionale, organizzata dalla Camera di Commercio di Almerìa, in collaborazione con le autorità regionali del ministero dell'agricoltura dell'Andalusia. L'esposizione sarà ospitata presso il Palazzo dei Congressi di Almerìa (Seca Avenue - 04720 Roquetas De Mar - Almeria).

Almerìa è la provincia dell'Andalusia che vanta la maggiore presenza di imprese agricole e ortofrutticole. Questa regione viene considerata un modello di agricoltura moderna ed efficiente, nella quale molto si è investito in innovazione e in tecnologie produttive all'avanguardia. La produzione di frutta e verdura di Almerìa rappresenta il 58% dell'intera produzione ortofrutticola dell'Andalusia.

Dati relativi alla produzione ortofrutticola di Almerìa:
- superfici coltivate pari a 37.490, di cui 11.500 riservate a produzioni a lotta integrata
- 2,8 milioni di tonnellate (annata 2007/2008)
- 2.275 milioni di euro di valore commercializzato
- 181 aziende commerciali
- principali mercati export: Italia, Francia, Olanda, Germania, Gran Bretagna e Portogallo

L'edizione 2008 di EXPOAGRO coprirà una superficie di 7.600 m2, che accoglierà circa 160 espositori.

Per maggiori informazioni, visita il sito: www.almeriaferiasycongresos.com



Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto