Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

20 ottobre 2008

Scioperano i dipendenti Unaproa

I lavoratori dipendenti di Unaproa, l'Unione Nazionale tra le Organizzazioni di Produttori Ortofrutticoli, Agrumari e di Frutta in Guscio unitamente alle Segreterie Sindacali Regionali Confederdia, Flai-Cgil e Fai-Cisl hanno proclamato uno sciopero per oggi, lunedì 20 ottobre e organizzato un presidio, per la stessa data, sotto la sede del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

La protesta è stata decisa, precisano i sindacati, a seguito "di un'ipotesi di messa in liquidazione dell'UNAPROA, dopo mesi di incertezze che stanno mettendo a rischio il futuro dei lavoratori e delle loro famiglie".

Come si legge in una nota: "L'UNAPROA con le sue 149 Organizzazioni di produttori del settore ortofrutticolo operanti su tutto il territorio nazionale, è uno dei principali motori dello sviluppo della filiera ortofrutticola italiana. Basti pensare che il fatturato rappresentato dalle Organizzazioni associate all'UNAPROA è passato in pochi anni da 1,5 miliardi di Euro agli attuali 2,7 miliardi di Euro (con un incremento dell'80%) e il valore degli investimenti comunitari si attesta ormai sugli oltre 220 milioni di Euro".

Come dimostrano questi numeri, la filiera di UNAPROA, che rappresenta un settore estremamente vitale per l'economia del nostro Paese, è in continua crescita. "Nonostante la grave situazione finanziaria che sta attraversando l'UNAPROA, con la continua minaccia di licenziamento di un significativo numero di lavoratori, tutti i dipendenti dell'UNIONE, - sottolinea la nota sindacale - responsabilmente, stanno continuando ad assicurare ai Soci tutto il necessario supporto richiesto".


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto