Nonostante il numero dei tumori al seno sia in costante aumento, il numero dei decessi è in drastica diminuzione. Ecco i dati relativi all’Italia: i casi di nuovi cancro al seno sono 40.000 l’anno (39.735 nel 2007), i decessi 9.045 nel 2007. Dati quest’ultimi che potrebbero diminuire vertiginosamente se tutte le donne ricorressero ad una corretta prevenzione ricorrendo a costanti controlli diagnostici e adottando stili di vita sani.

È scientificamente dimostrato che questa semplice e magica accoppiata possa salvare molte vite. Ma come condurre uno stile di vita sano? È sufficiente seguire alcune semplici regole, per esempio curare l’alimentazione, dando preferenza a frutta fresca, legumi e verdure. Ottimi risultati danno carote e cavoli. Vanno invece ridotti gli zuccheri e la quantità di carne, soprattutto se rossa.

Altra regola è quella del fare attività fisica: un movimento costante e proporzionato alla propria età e al proprio stato fisico può ridurre del 20-40 per cento le probabilità di contrarre il cancro al seno. Infine, si deve tenere sotto controllo il peso: il sovrappeso è infatti responsabile di circa il 10% dei casi di tumore al seno.