Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Ucraina: attesa sostanziale riduzione delle superfici coltivate a mele

Bassi prezzi per le mele destinate alla trasformazione industriale e una netta contrazione nel numero dei produttori di succo concentrato potrebbero causare in Ucraina un massiccio abbandono dei frutteti di impianto più antico.

Quest'anno, i trasformatori di mele hanno ridotto di circa due volte il prezzo offerto per la materia prima, in confronto con quanto offerto l'anno scorso. Il profitto per i produttori si è così ridotto al minimo e molti agricoltori si stanno riconvertendo a colture più remunerative, come patate, girasoli e colza.

Il fenomeno della contrazione delle superfici coltivate a mele è un fenomeno che si protrae già da anni in Ucraina e che interessa prevalentemente vecchi impianti. D'altra parte, infatti, si osserva invece una continua crescita della frutticoltura intensiva di stampo moderno.

Fonte: lol.org.ua

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto