Funghi surgelati a bordo: aereo torna a terra

Un aereo della compagnia low cost irlandese Ryanair ha effettuato un atterraggio non programmato allo scalo tedesco di Francoforte-Hahn (Centro) a causa di una borsa piena di funghi surgelati.

Un passeggero aveva portato sul velivolo un sacchetto pieno di funghi che, nel corso del volo tra Budapest e Dublino, si sono scongelati. Da uno scomparto dei bagagli a mano, di conseguenza, ha cominciato a colare il liquido dei funghi su un altro passeggero.

Come ha confermato oggi la polizia di Coblenza, il liquido ha provocato nel passeggero un'irritazione alle mucose respiratorie e congiuntivali per cui l'aeroplano ha dovuto atterrare in tutta fretta. L'uomo è stato trasportato all'ospedale di Simmern. Il volo ha potuto ripartire dopo circa un'ora e mezza.

Fonte: ilmessaggero.it

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto