Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

USA: il fast-food trae profitto dalla crisi economica

Nella situazione di generale debolezza economica degli Stati Uniti, uno dei pochi a guadagnarci è McDonald's, le cui vendite sono favorite dal fatto che sempre più americani preferiscono un hamburger economico ad un pranzo al ristorante.

Il rendimento netto della catena di fast-food è arrivato a 1,19 miliardi di dollari nel secondo trimestre 2008. Il fatturato complessivo è aumentato del 4%, sempre nel secondo trimestre, per un totale di 6,07 miliardi di dollari. I risultati sono migliori del previsto.

Oltre che negli States, gli affari della McDonald's vanno bene anche in Europa, favoriti dal dollaro debole. Qui le vendite sono aumentate del 7,4%, mentre in Asia e nel Medio Oriente l'aumento è stato dell'8,8%.

Fonte: nu.nl

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto