Algeria: produzione record di patate

La produzione di patate ha raggiunto un record in diverse regioni dell'Algeria. La produzione è raddoppiata nel giro di 5 anni, da 1.276.000 ton nel2000 a 2.176.500 ton nel 2005. Anche le superfici coltivate sono cresciute nello stesso periodo, da 72.500 ettari nel 2000 a 95.000 ettari nel 2005.

Per la stagione agricola 2007-2008 le attese parlano, solo nella provincia algerina di Tizi Ouzou, di un raccolto pataticolo di oltre 12.550 tonnellate. Nella zona sono coltivati a patate 497 ettari, di cui 300 saranno interessati dalle operazioni di raccolta. La resa media produttiva a Tizi Ouzou è di 18,6 ton/ha.

Anche nella provincia di El-Oued è atteso un abbondantissimo raccolto: 300.000 ton di patate su un'areale di 10.925 ha. Si pensi che soltanto la stagione prima vennero raccolte in questa stessa zona 180.000 ton di patate su 7.360 ha, perciò l'aumento è stato di ben 3.500 ha in un solo anno.

I costi di impianto sono nel frattempo diminuiti: oggi un chilo di patate da seme costa da 5,50 a 12 euro, contro i 9-14 euro al kg della scorsa stagione.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto