La Commissione europea proporrà ai Paesi membri dell'UE di creare un fondo dotato di un miliardo di euro per sostenere il settore agricolo nei Paesi in via di sviluppo. Lo ha annunciato il suo presidente Jose' Manuel Barroso.

"Proporrò un fondo di un miliardo di euro per sostenere l'agricoltura nei Paesi in via di sviluppo, per venire in aiuto agli agricoltori di questi Paesi", ha dichiarato Barroso nel corso di una conferenza stampa prima dell'apertura del vertice del G8 a Toyako.

Barroso ha precisato che se questa proposta verrà accettata, l'importo totale degli aiuti dell'Unione europea sbloccato per far fronte alle conseguenze della crisi alimentare sarà di 1,8 miliardi di euro. Il fondo sarà finanziato grazie ai fondi inutilizzati dei bilanci 2008 e 2009 dell'UE.

Fonte: asca