Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Vincenzo Bassi lancia il progetto Gruppo Bassi, per unire le forze dei produttori del Fucino



Si è tenuta in data 2 dicembre 2007 la prima convention dell'azienda agricola abruzzese Bassi Ortaggi (vedi articolo correlato). L'iniziativa è stata fortemente voluta e organizzata in modo originale dal giovane management dell'azienda, costituito dal direttore commerciale Vincenzo Bassi e dalla responsabile per l'amministrazione e il marketing Fabrizia Bassi, coadiuvati dal dottore agronomo Paolo Percossi.


Al tavolo, da sinistra a destra: Fabrizia Bassi, Vincenzo Bassi, Roberto Bassi, Paolo Percossi e Antonio Felli.

L'iniziativa risponde alla sentita esigenza di rivisitare l'attività agricola alla luce delle moderne strategie imprenditoriali. "I giovani imprenditori - dichiara Vincenzo Bassi - intendono puntare alla riqualificazione dell'agricoltura, affacciandosi a una dimensione europea, in grado di competere con gli altri paesi. Per fare questo, tuttavia, bisogna focalizzare l'attenzione sul produttore, valorizzando il suo lavoro e il suo sacrificio con prezzi in grado non solo di coprire i costi, ma anche di consentire nuovi investimenti."

Sotto: Vincenzo Bassi


Vincenzo ha sottolineato le potenzialità dell'area produttiva della Piana del Fucino, immaginando un parallelo tra le eccellenze italiane nel campo della moda o del turismo con quelle dell'agricoltura, modello di qualità e salubrità: "Alla base delle nostre risorse migliori - osserva Vincenzo - c'è lo spirito di sacrificio e il duro lavoro delle generazioni che ci hanno preceduto. Oggi gli agricoltori stanno però perdendo fiducia ed entusiasmo, perché non vedono ripagati i loro sforzi. E' tempo di dire basta e di rispondere al pessimismo, trasformandolo in energia positiva e propositiva."

Nasce così il progetto Gruppo Bassi: "Un sistema - spiega Vincenzo - al quale tutti gli agricoltori della zona possono aderire, allo scopo di centralizzare la commercializzazione dei prodotti, fissando prezzi in linea con le nostre esigenze e aspettative, senza svendere quel che troviamo poi decuplicato di prezzo sugli scaffali dei supermercati. Bassi Ortaggi, forte della propria esperienza sul campo, è pronta a mettere a disposizione il proprio know-how tecnico, agronomico, imprenditoriale e commerciale al servizio dei produttori, coordinandone le mosse e aggirando così la speculazione."

"L'unico criterio su cui basarsi da oggi in poi - sottolinea Vincenzo - deve essere quello meritocratico. Non è più possibile pensare che i veri margini di profitto derivanti dal duro lavoro dell'agricoltore rimangano in mano agli intermediari. Fare squadra, apportando ognuno la propria specializzazione e aumentando il potere contrattuale dei produttori è l'unica via da seguire."

Il primo punto che il Gruppo Bassi si prefigge di affrontare è quello di stilare un programma di produzione. Tutti coloro che avessero interesse a collaborare, sono invitati a mettersi in contatto con Vincenzo.

Sotto: Vincenzo in compagnia dei rappresentanti provinciali della Coldiretti, i quali hanno appoggiato la nuova importante iniziativa


Per maggiori informazioni:
Azienda Agricola Bassi Ortaggi di Bassi Vincenzo
Vincenzo Bassi - Direttore commerciale
Via Duca Degli Abruzzi, 103
67055 Gioia dei Marsi (AQ)
Italy
Tel./fax: +39 0863 88552 /888195
Cell.: +39 320 0227153
E-mail
Sito web

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto