Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Rogna nera delle patate riscontrata in un campo dell′Isola Principe Edoardo (Canada)

L'agenzia canadese per le ispezioni sulla sicurezza alimentare ha confermato la presenza della rogna nera delle patate in un campo dell'Isola Principe Edoardo. Il virus si era già manifestato nel 2000, compromettendo la locale industria pataticola per sei mesi.

Il campo infetto si troverebbe a poca distanza dalla località nella quale la patologia fu riscontrata per la prima volta nel 2000. Gli ufficiali canadesi ritengono tuttavia che questa volta la problematica non condurrà ad una chiusura delle frontiere da parte delle controparti commerciali americane, come accadde sette anni fa.

Allora si raggiunse infatti un accordo per evitare il bando alle esportazioni, siglando un protocollo per il trattamento di eventuali nuovi casi di rogna nera delle patate. Tale protocollo prevede misure di controllo sul campo e su tutti gli strumenti agricoli in esso impiegati, nonché l'esclusione dalla produzione.

Il virus, chiamato Synchytrium endobioticum, tende facilmente a diffondersi attraverso materiale contaminato, compresi trattori e personale addetto alla raccolta. Inoltre esso può rimanere nel suolo, in stato dormiente, anche per anni, manifestando la sua presenza solo quando viene a contatto con i tuberi.

Sebbene la rogna nera renda le patate veramente orribili a vedersi, esse rimangono comunque commestibili.

Fonte: canadianpress.google.com

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto