Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

The Greenery presenta al mercato russo le sue innovazioni nel settore ortofrutticolo

I partecipanti alla seconda conferenza internazionale "Fruits&Vegetable Business of Russia 2007. Wealth of New Opportunities", che si svolgerà a Mosca, avranno l'occasione di conoscere meglio l'esperienza della maggiore compagnia ortofrutticola europea (nonché una delle maggiori nel mondo): The Greenery.

La compagnia presenterà i suoi sviluppi nel settore dell'innovazione di prodotto, in particolare del processo che va dal produttore al consumatore. The Greenery illustrerà la sua strategia di marketing e i suoi progetti per l'espansione sul mercato russo.

La compagnia si è conquistata la fama di brand di qualità nel settore ortofrutticolo e il suo marchio e conosciuto e ben riconoscibile in tutta Europa. Nonostante una storia relativamente recente (la compagnia ha avviato le sue attività solo 10 anni fa), oggi The Greenery è il maggiore fornitore di prodotti ortofrutticoli per la grande distribuzione, i grossisti e il canale della ristorazione in Europa. Il fatturato della compagnia ha raggiunto 1,9 miliardi di euro nel 2006, con i prodotti provenienti da ben 1.500 partners (e co-azionisti di The Greenery) venduti attraverso questo canale.

La compagnia, che conta uffici di rappresentanza in otto paesi, è globalmente nota per le sue innovazioni nella sfera del packaging, dello stoccaggio, della logistica e di nuovi strumenti di marketing. L'obiettivo principale di The Greenery è quello di fornire per tutto l'anno alle catene di supermercati europei, nordamericani e mediorientali l'intero assortimento di frutta, verdura e funghi. Sicurezza alimentare, continuità, innovazioni e logistica efficiente sono tra le priorità dell'azione di The Greenery.

Se consideriamo lo scenario del commercio ortofrutticolo in Russia, la maggior parte degli operatori si sono focalizzati sullo sviluppo del commercio di banane e agrumi, che in effetti è notevolmente cresciuto nel corso degli ultimi dieci anni. Il trend di crescita in questo settore non si è ancora arrestato, ma cresce con un ritmo significativamente inferiore, sicché gli operatori necessitano di ampliare l'assortimento di prodotti ortofrutticoli.

Un'altra caratteristica del mercato russo è la quasi totale assenza di private label e l'uso di strategie di marketing piuttosto tradizionali. Secondo gli esperti e gli operatori del mercato, tuttavia, la rivoluzione è vicina sia dal punto di vista dell'ampliamento dell'offerta, sia dal punto di vista dell'innovazione sul fronte del marketing. Perciò l'intervento di The Greenery può fornire molti spunti.

Fonte: lol.org.ua

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto