Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Confronto tra tipi di frutta: quale fa meglio alla salute?

La frutta fornisce al nostro organismo un apporto ottimale di vitamine e minerali. Tuttavia, alcune varietà sono più salutari rispetto ad altre, nonostante alcune somiglianze nel sapore o nella forma.

Mele - pere
La vincitrice sul fronte delle vitamine è di sicuro la mela! In confronto con la pera, la mela contiene il triplo di vitamina A, il doppio di vitamina C e il 20% in più di vitamina E. Da notare che il 70% delle vitamine si trova proprio nella buccia, che dunque andrebbe sempre mangiata. Infine, le mele rosse contengono più vitamina C di quelle verdi.

Susine – nettarine
Entrambe apportano grandi quantitativi di potassio, ma nelle nettarine mancano alcune sostanze che invece rendono le susine un vero scrigno di salute: le antocianine. Queste si trovano prevalentemente nella buccia delle susine e proteggono l’organismo contro tumori e malattie cardiovascolari.

Limoni – lime
I lime sembrano limoni verdi e dal punto di vista nutritivo assomigliano molto ai limoni. Tuttavia questi ultimi contengono il 25% in più di vitamina C per 100 grammi.

Pompelmi – arance
Entrambi sono bombe di vitamina C, ma il pompelmo contiene anche vitamina A. La polpa aspra del pompelmo inoltre regola la pressione sanguigna e aiuta a perdere peso.

Pesche – albicocche
Entrambe favoriscono la salute di pelle, capelli e unghie, grazie alla presenza di vitamina B. Le albicocche ne contengono in maggiore quantità, ma d’altra parte sono anche più caloriche. Perciò chi tiene alla linea farà meglio a preferire le pesche, magari mangiandone due anziché una sola.

Papaia – mango
Questi due frutti esotici apportano vitamine e minerali in dosi sufficienti, ma la papaia risulta nutrizionalmente superiore. Essa contiene infatti, rispetto al mango, il doppio di vitamina C e il 30% di potassio in più. Inoltre la papaia è meno calorica rispetto al mango (12 calorie su 100 grammi invece che 55).

Ribes nero – ribes rosso
La varietà nera è più salutare di quella rossa, grazie a un contenuto di ferro e potassio maggiore del 25%, un apporto doppio di calcio e ben sei volte di più il contenuto di vitamina C.

Meloni – angurie
Il giallo vince sul rosso. Nel melone c’è un contenuto di vitamina A superiore di 20 volte a quello dell’anguria e la vitamina C è cinque volte tanto. Anche il contenuto di minerali è superiore.

Amarene – ciliegie
Nelle amarene c’è almeno il 30% in meno di zuccheri rispetto alle ciliegie e dunque l’apporto calorico è inferiore. Inoltre, le amarene contengono 12 volte più vitamina A delle ciliegie.

More – mirtilli
Le more contengono più vitamina A, B, C e più potassio rispetto ai mirtilli.

Fonte: mens-en-gezondheid.infonu.nl

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto