Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Polonia: terreno fertile per i piccoli frutti

Roma – "Da nessun'altra parte in Europa puoi trovare tanto terreno fertile per la produzione di piccoli frutti. Hanno delle fragole squisite in Polonia", racconta Huib Voorhuis, direttore dell’azienda di surgelati Oerlemans Foods. L’azienda compra le fragole in massa per congelarle e rivenderle ai grossi produttori europei di marmellata e latticini.

Secondo Oerlemans, l’Europa orientale rappresenta una promessa mantenuta. I primi passi dell'azienda in questa regione risalgono al 1994. Le fabbriche statali polacche che si occupavano di surgelati non riuscirono a sopravvivere nel libero mercato. La compagnia Oerlemans rilevò due fabbriche e investì decine di milioni di euro nel rinnovamento delle apparecchiature di produzione. Ora la Polonia ripaga quegli investimenti portando alla Oerlemans un terzo del suo fatturato da 130 milioni di euro.

La molla per la produzione in Europa è la crescente prosperità di quest'area. Il potere d’acquisto aumenta e il consumatore polacco ha trovato la strada spianata verso gli ipermercati, come Makro. La vendita di prodotti surgelati procede a grandi passi. Anche il rifornimento di materie prime alle fabbriche non è un problema. Accanto alle produzioni dei contadini a contratto, la popolazione polacca offre spontaneamente i funghi che vengono raccolti in natura.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto