Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Microgreen Ortogourmet: biodiversita' internazionale, italiana e pugliese

La biodiversità internazionale, italiana e pugliese valorizzata dalla competenza nelle più innovative tecniche agronomiche: tutto questo rappresenta Ortogourmet. Un'azienda pugliese specializzata nella produzione e commercializzazione di microgreen, fiori e foglie eduli, alimenti originali nell'aspetto, rivoluzionari nel gusto e funzionali. Carlo Mininni è l'agricoltore custode delle micro-biodiversità allevate da Ortogourmet, un vastissimo patrimonio di micro-specie locali e internazionali, selezionate con cura.



Microgreen, fiori e foglie eduli sono coltivati in ambiente protetto, senza l'uso di fertilizzanti chimici, attraverso l'esclusivo ricorso alla luce del sole che contribuisce ad esaltarne le caratteristiche organolettiche e nutrizionali, intensificando il fascino cromatico di questi alimenti che sono piccole grandi pillole di salute.

I microgreen sono infatti un concentrato di composti bioattivi, decine di volte più ricchi di sostanze antiossidanti, vitamine e minerali, rispetto a ortaggi, erbe, cereali e legumi adulti.

La curiosità e il forte orientamento alla ricerca e sperimentazione sono il carburante naturale di Ortogourmet, unite al talento, alla passione e all'amore per la terra, madre autentica e generosa che ha visto un pionieristico progetto di ricerca trasformarsi in una solida realtà aziendale e farsi impresa.


"Curiamo le nostre piante dal seme alla vaschetta. In un'unica struttura produttiva coltiviamo, raccogliamo, confezioniamo e conserviamo i nostri micro-tesori vegetali sino al momento della consegna, avendo la certezza di controllare ogni passaggio della filiera - spiega Mininni - Alleviamo le nostre piante in serra attraverso sistemi di coltivazione senza suolo che ci permettono di massimizzare le rese, utilizzando meno risorse rispetto all'agricoltura convenzionale e di avere un prodotto migliore dal punto di vista organolettico e nutrizionale, pronto all'uso e privo di residui chimici".

I microgreen Ortogourmet
Si tratta di micro-ortaggi, micro-erbe spontanee e aromatiche, micro-legumi e micro-cereali, selezionati con cura all'interno del vastissimo patrimonio delle specie locali e internazionali. I microgreen non sono equiparabili a semplici germogli, poiché vengono allevati alla luce e si trovano a uno stadio di crescita successivo.


"La piantina infatti presenta sia le prime due foglie cotiledonali come il germoglio, che, per intendersi, hanno una forma tonda o a cuore, ma anche le prime foglie vere della specie di riferimento - spiega Mininni - Inoltre differentemente rispetto ai germogli in commercio, che vengono consumati con le radici e confezionati tempo prima, perdendo parte delle loro proprietà organolettiche e nutrizionali, i nostri microgreen vengono recisi al momento dell'uso, preservando in questo modo tutte le qualità della pianta ancora viva e vitale e perciò stesso in grado di regalare una nota aromatica intensa e di grande carattere, dall'alto valore nutritivo e salutistico".

"Commercializziamo le nostre piantine direttamente sul substrato di coltivazione sterile sul quale abbiamo cura di allevarle senza l'uso di antiparassitari e contaminanti chimici, permettendo la raccolta al momento dell'utilizzo, a vantaggio della freschezza del prodotto e della sua conservazione".


In produzione attualmente ci sono ad esempio cime di rapa, cavolo nero toscano, bietola di Chioggia, carota di Polignano, tutte in versione micro. "La nostra filosofia in ogni caso è quella di disporre di biodiversità mondiale e autoctona". Il mercato di destinazione dei microgreen ora come ora è quello italiano, ma presto allargheremo gli orizzonti all'estero e arriveremo direttamente al consumatore finale.

I microgreen Ortogourmet, saranno presto disponibili anche nelle catene della Grande distribuzione organizzata, attraverso una linea da distribuire in un mercato alternativo a quello della ristorazione, anche per incentivarne l'utilizzo casalingo.

I microgreen sono facilmente conservabili in frigo coperti da una pellicola forata e non a contatto diretto con gli apparati refrigeranti (magari nella parte bassa vicino agli altri ortaggi) e, a seconda della specie, hanno una diversa shelf life che va dai 7 ai 20 giorni.


Fiori e foglie eduli Ortogourmet
Vivaci e delicati, completano e arricchiscono la tavolozza alimentare di una veste fresca e colorata: sono i fiori eduli. "Abbiamo cura di selezionare ogni specie per sapori, forme e colori, coltivando i nostri fiori eduli attraverso il ricorso a tecniche completamente naturali" aggiunge Mininni.

Dalla bellezza aristocratica della viola, al gusto agrumato del tagete, fino al piccante del nasturzio, i fiori eduli Ortogourmet sono autentica espressione di benessere a tutto tondo: oltre la veste fresca e colorata offrono importanti sostanze nutritive come gli antiossidanti, i minerali e le vitamine, indispensabili per il benessere dell'organismo. Disponibili in vaschette pronte all'uso.


Rigorosamente selezionate in base alla ricercatezza della forma e alla particolarità del gusto, le foglie commestibili sono un altro tesoro di verde allevato da Ortogourmet. Fresche, saline, lievemente amare o dal sapore di ostrica, impreziosiscono le creazioni gastronomiche con note di colore e inaspettati sapori e sono frutto di un'attenta selezione tra gli ecotipi esotici e le biodiversità locali. Anch'esse disponibili in vaschette pronte all'uso.

Contatti:
Carlo Mininni
Ortogourmet Soc. Agr. Srl
S.C. 14 Madonna delle Grazie - Caione
74014 Laterza (TA)
Tel.: +39 392 9442393
Email: info@ortogourmet.com
Facebook: www.facebook.com/ortogourmet

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto