Dal 2006, Croptracker, con sede in Canada, utilizza l'intelligenza artificiale e la computerizzazione per valutare i calibri e la qualità delle diverse varietà di prodotti ortofrutticoli. All’inizio il sistema software di gestione agricola dell'azienda si applicava ai registri dei trattamenti ma, con gli anni, sono stati aggiunti nuovi moduli. Uno dei più recenti è Crop Load Vision: un sistema progettato per aiutare i coltivatori a fare una valutazione rapida e precisa del carico di produzione.

"Gli agricoltori non vogliono troppi frutti sull'albero, perché si traduce in calibri più piccoli", dice Matt Deir, fondatore e amministratore delegato della Croptracker. "Allo stesso tempo, un eccesso di diradamento porta a una quantità inferiore di frutti sull’albero e a calibri troppo grandi". Ci vuole molto tempo e denaro per cercare di ottenere la giusta quantità di frutti sull'albero.

Crop Load Vision
Il sistema Crop Load Vision ha due componenti. Il primo è il conteggio dei frutti. Questo avviene di solito all'inizio della primavera, durante la fase di allegagione. "Il conteggio è molto importante per determinare il diradamento dei frutti", spiega Deir. La seconda componente è il modulo per calibrare i frutti. "Questo è importante nelle fasi finali della crescita, quando gli agricoltori cercano di pianificare la raccolta e di portare i loro frutti in una determinata zona target per massimizzare i loro profitti", aggiunge Deir.

Scansione con dispositivo mobile
Per ottenere le dimensioni ottimali dei frutti, vengono utilizzati processi chimici e manuali. "La maggior parte di questi sono molto dispendiosi in termini di tempo e denaro", commenta Deir. "La grande differenza tra il nostro sistema e quelli utilizzati dai concorrenti è che il nostro viene eseguito in tempo reale e su un dispositivo mobile". È sufficiente scansionare l'albero con un dispositivo mobile. "Molti altri sistemi si basano su una costosa telecamera brevettata montata su un ATV o su un trattore, e utilizzata per muoversi su e giù per le file. Un altro vantaggio è che il nostro sistema non richiede carburante diesel ed è a zero impronta di carbonio. Inoltre, non è richiesta alcuna licenza speciale (per droni). Di conseguenza, siamo in grado di fissare un prezzo molto competitivo per il nostro sistema". La frutta viene conteggiata in tempo reale, anche con il telefono cellulare in movimento, e i risultati sono disponibili immediatamente.

Clicca sul video qui sotto per vedere come funziona l'app.

Portata globale
Crop Load Vision è stato lanciato in Canada lo scorso ottobre e il feedback è stato positivo. Inoltre, alcuni coltivatori in Nuova Zelanda stanno attualmente testando il sistema, che questa primavera sarà ulteriormente implementato presso i coltivatori dell'emisfero boreale, visto che stanno iniziando le stagioni di coltivazione. Crop Load Vision è principalmente focalizzato su mele, pere, pesche e nettarine. Tuttavia, l'azienda ha in programma di ampliarsi a diverse altre commodity, tra cui agrumi, ciliegie e potenzialmente frutta secca.

Finalista al Fruit Logistica Innovation Award
Deir ritiene che il sistema della Croptracker, più economico e veloce nel raggiungimento dei risultati, abbia suscitato l'interesse del panel a Fruit Logistica di Berlino. Di conseguenza, il sistema software Crop Load Vision è candidato all'Innovation Award 2024. "Siamo entusiasti di far parte della rosa dei finalisti," sostiene Deir. "Siamo orgogliosi di essere tra il gruppo selezionato di aziende riconosciute per il loro impegno nel far progredire il nostro settore".

Oltre a Crop Load Vision, Croptracker fornisce anche Starch Quality Vision che consente ai coltivatori di mele di eseguire test dell’amido più rapidi e accurati. Il modulo Harvest Quality Vision determina il colore e la distribuzione dei calibri dei prodotti raccolti in pochi secondi, con una semplice scansione del bins, e utilizzando un dispositivo mobile. Tutti i progressi nella tecnologia di gestione agricola avranno uno spazio importante a Berlino. "Il nostro sistema è stato progettato per razionalizzare le attività, migliorare l'efficienza e consentire ai coltivatori di prendere decisioni basate sui dati. Non vediamo l'ora di fornire dimostrazioni dal vivo e mostrare i nostri prodotti presso lo stand D-35, Hall 3.1".

Per maggiori informazioni:
Jeff Chemeres
Croptracker, Inc.
+1 416 908 8672
jeff@croptracker.com
www.croptracker.com