Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

La ditta Bernardi sta trapiantando 15 ettari

Superfici coltivate a finocchio in crescita e inizio della raccolta a metà maggio

"Forse siamo in controtendenza, ma noi quest'anno abbiamo più che raddoppiato le nostre superfici coltivate a finocchio, raggiungendo i 15 ettari". Lo afferma Chistopher Bernardi, della ditta Bernardi Ortofrutta di Rimini. "E' una referenza in cui crediamo molto - continua - e la nostra azienda agricola è situata nei pressi dello stabilimento di lavorazione. In tutto abbiamo oltre 110 ettari coltivati con le varie orticole".

Fase di trapianto, il 14 marzo 2023. Operazione svolta a mano a causa delle condizioni del terreno. Si notino le manichette

Tutto il finocchio di Bernardi è certificato Residuo zero. I trapianti sono iniziati con qualche giorno di ritardo, per via delle condizioni del terreno. "I primi giorni abbiamo dovuto trapiantare a mano - precisa - in quanto con l'agevolatrice meccanica non avremmo avuto un ottimo risultato per via delle condizioni del terreno, che era troppo bagnato".

Con il tessuto-non-tessuto steso sopra alle piantine, Bernardi punta a recuperare i giorni persi. La raccolta partirà da metà maggio per proseguire poi fino alla fine di giugno.

Chistopher Bernardi e Francesco Fabbri

Un aspetto su cui l'azienda punta molto è l'irrigazione. "Poniamo una manichetta ogni due file - precisa l'agronomo Francesco Fabbri - così da poter ottenere il miglior risultato possibile dal punto qualitativo e delle rese. La gestione irrigua e della fertirrigazione sono fondamentali, come abbiamo recentemente ricordato in un incontro tecnico (cfr. Freshplaza dell'8/02/2023). I vari appezzamenti sono dotati di sonde. Incrociando i dati sulla disponibilità idrica, e con le informazioni che arrivano dalla centralina meteo, il software decide i turni irrigui, che possono essere differenti anche a livello di una stessa coltivazione, ma in zone differenti".

Campi già trapiantati con il TnT

Oltre all'Italia, Bernardi vende finocchio in Germania, Belgio e Lussemburgo. "Riguardo ai formati - conclude Bernardi - ci adattiamo alle richieste dei clienti. In linea di massima, comunque, sono molto richiesti il vassoio a peso fisso, il 18 pezzi sfuso, il minicollo legalizzato da 2 o 2,5 kg".  

Per maggiori informazioni  
Bernardi srl
Via San Martino
in Riparotta 5T
47922 Rimini
+39 0541 740436
s.bernardi@ortofruttabernardi.it 
www.ortofruttabernardi.it 


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto