Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Con il riconoscimento della foto, la disponibilità del Berry Monitor è più rapida

"Grazie ai nostri Monitor, i commercianti spagnoli non devono più recarsi in Germania per fare ricerche nei negozi"

Con i Monitor per piccoli frutti, pomodori ed esotici, la piattaforma di crowdsourcing Roamler offre ai suoi utenti una visione in tempo reale della situazione attuale di questi prodotti sugli scaffali della Grande distribuzione europea, in forma di abbonamento. I monitor sono in aumento anche nei Paesi di lingua spagnola.

"In settimana un cliente mi ha letteralmente detto che grazie ai nostri Monitor non deve più volare in Germania per visitare il negozio", racconta Angel Bondia. I Monitor offrono quindi numerose informazioni sul prodotto, mostrando, tra l'altro, la situazione attuale di prezzo, qualità e fornitori. Il Berry Monitor è stato esteso a 12 nazioni, l'anno prossimo quello per i pomodori passerà da cinque a 10 Paesi e quello per gli esotici ora fornisce informazioni sugli scaffali delle catene di vendita al dettaglio in sei nazioni europee.

Recentemente Roamler ha introdotto un nuovo strumento di riconoscimento fotografico che, basandosi sull'intelligenza artificiale (AI), raccoglie istantaneamente tutte le informazioni dalla confezione del prodotto quando la foto viene scansionata. "Abbiamo testato a lungo questa nuova modalità di analisi dei dati, ma siamo orgogliosi di averla resa operativa. Questo renderà i nostri dati ancora più precisi. È più facile che un essere umano commetta errori, dato che sulla confezione ci sono molte informazioni. Abbiamo insegnato al computer a cercare le informazioni sui prodotti che interessano ai nostri clienti e, quindi, a estrarle direttamente dalle foto dei prodotti attraverso un processo automatizzato. Tutte le informazioni presenti sulle confezioni, dall'etichetta GGN al Paese d'origine e ai marchi, vengono quindi elaborate nel nostro database", spiega Angel.


Strumento di confronto

Inoltre, il risparmio di tempo è enorme, sia per i Roamler che visitano i negozi che per gli utenti. "Nella situazione precedente i nostri Roamler passavano mezz'ora in negozio, ora finiscono in appena 10 minuti - dice Angel - Ma questo va anche a vantaggio dei nostri abbonati. Se il lunedì abbiamo già completato gran parte delle visite ai negozi nei Paesi principali, ovvero Inghilterra, Germania e Francia, il martedì pomeriggio queste informazioni sono già presenti nel dashboard. Ideale soprattutto per le organizzazioni commerciali, che possono anticiparlo la settimana stessa. Per questo motivo riceviamo un ottimo feedback dal mercato".

Per maggiori informazioni:
Angel Bondía Hernando
Roamler
NDSM-plein 20-26
1033 WB Amsterdam - Paesi Bassi
+31 653427407
angel.bondia@roamler.com 
www.roamler.com/es 
www.roamler.com/nl/zakelijk/oplossingen/retail-monitors


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto