Ortofrutta: modifiche in arrivo sulle norme di commercializzazione

La Commissione Ue sta predisponendo una proposta di modifica del regolamento di esecuzione (Ue) n.543 del 2011, ovvero delle norme di commercializzazione dei prodotti ortofrutticoli.

Le modifiche dovrebbero interessare, tra l'altro, l'introduzione dell'obbligo di origine per i prodotti di IV gamma e una norma specifica per la frutta in guscio, relativa al prodotto in guscio, al prodotto sgusciato ed al prodotto essiccato, mentre non riguarderebbe il prodotto salato, zuccherato, aromatizzato o tostato o destinato alla trasformazione industriale, con la previsione dell'obbligo di etichettatura di origine per tutte e tre le tipologie (in guscio, sgusciato ed essiccato).

Si tratta di passi importanti nella direzione di rendere sempre più trasparente il mercato dei prodotti ortofrutticoli, con il completamento dell'obbligo di etichettatura di origine.

Fonte: Il Punto Coldiretti

 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto