Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il prodotto surgelato ha del potenziale sui mercati locali

I coltivatori potranno raccogliere i primi Shiitake freschi entro 15 giorni

La Imperial Garden Biotech fornisce il mercato globale di funghi speciali e Shiitake, di blocchi di substrato di Shiitake surgelati che possono essere utilizzati per coltivare Shiitake freschi a livello locale. Di questo articolo Harrison Feng, il direttore dell'azienda, condivide alcune informazioni pratiche su come avviare e mantenere una coltivazione di Shiitake.

Harrison dice: "I requisiti di base sono un impianto di produzione dotato di sistemi di riscaldamento, raffreddamento e irrorazione, in cui è possibile controllare temperatura, umidità e livelli di CO2. La struttura può essere una serra, un magazzino o un altro tipo di struttura, ma dovrà essere modificata per la produzione degli Shiitake".

"A seconda di diversi ceppi di Shiitake, di solito non consigliamo una temperatura superiore a 25 °C. Normalmente forniamo istruzioni dettagliate quando i clienti effettuano i loro ordini di blocchi di substrato di Shiitake", continua Harrison. "In genere, i clienti possono raccogliere il loro primo raccolto di Shiitake entro 15 giorni, se le condizioni di crescita sono quelle giuste. La nostra azienda fornisce blocchi di substrato di Shiitake adeguati alle preferenze regionali e al mercato locale. Abbiamo tre diversi ceppi".

Resa e produzione
A seconda dell'esperienza del cliente e dell'impianto di produzione, un blocco di substrato di Shiitake produce solitamente 700 grammi di Shiitake freschi a raccolta. L'esperienza nella coltivazione in generale e la struttura sono importanti per la resa".

Ciascun blocco di substrato di Shiitake può raccogliere da tre a quattro raccolte, ma poiché la resa sarà inferiore dopo la prima raccolta e poiché i costi di manodopera sono elevati in alcuni Paesi, la maggior parte dei clienti fa solo due raccolte sul mercato europeo.

La freschezza è la chiave
Harrison consiglia vivamente al coltivatore di assicurarsi di avere clienti che possano gestire lo Shiitake fresco subito dopo la raccolta. Infatti, lo Shiitake deve essere conservato in una cella refrigerata a circa 0 °C per mantenere la sua freschezza. Se non ci sono acquirenti in grado di fare ciò, potrebbero verificarsi problemi di inventario.

Harrison spiega: "In generale, consigliamo ai coltivatori che utilizzano i nostri blocchi di conoscere molto bene i loro clienti. I nostri coltivatori dovrebbero avere acquirenti fissi che possano prendere lo Shiitake fresco nel momento in cui è pronto per la raccolta. Con i nostri blocchi di qualità, la prima raccolta è prevista entro quindici giorni. Prima di allora, dovrebbe essere stabilito il passo successivo nella filiera. La nostra azienda è attualmente il secondo fornitore della Cina di blocchi di substrato di Shiitake sul mercato globale. Attualmente spediamo in quattordici Paesi diversi e continuiamo a crescere".

Per maggiori informazioni:
Harrison Feng, direttore vendite
Shandong Imperial Garden Biotech
sales@igshiitake.com   
www.igshiitake.com    
www.globalshiitake.com (sarà online presto)


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto