Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Consorzio di tutela dell'Uva da tavola di Canicattì Igp

Parte a singhiozzo la stagione dell'uva da tavola in Sicilia

"La campagna dell'uva da tavola a marchio IGP-Indicazione Geografica Protetta entrerà nel vivo entro la prima decade di settembre, sebbene sia già iniziata, da disciplinare, nella seconda decade di agosto. Si tratta di una mera scelta improntata sulla qualità, che non deve scendere sotto gli abituali standard produttivi, con una colorazione e un grado brix ottimali al consumo". Lo dichiara Salvatore Lodico, presidente del Consorzio di tutela dell'Uva da tavola di Canicattì Igp.

Salvatore Lodico

"La qualità produttiva, quest'anno, si presenta in maniera ottimale, come non si vedeva da anni - ha aggiunto l'esperto - Il grado zuccherino è già importante, grazie al periodo siccitoso che stiamo attraversando ormai da settimane".

"Al momento riscontriamo una richiesta piuttosto in affanno - ha detto l'intervistato - Registriamo una flessione di almeno il 20% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, ma prevediamo un ritorno ai livelli normali a ottobre, quando molte referenze frutticole cesseranno di essere disponibili o, quantomeno, diminuiranno la loro presenza sugli scaffali".

Uva Italia di Canicatti IGP

"In linea con i compiti statutari del nostro Consorzio - ha proseguito l'esperto - abbiamo avviato la partecipazione a un progetto di filiera per la promozione del prodotto uva Italia, unica varietà a potersi fregiare del marchio IGP. Si tratta di un'azione che ci vede coinvolti nei punti vendita delle GDO operanti in territorio UE: un'iniziativa che arriva in un momento di grave difficoltà per la produzione, mortificata dall'aumento dei costi (+40%) rispetto appena a un anno fa".

Il presidente Lodico, durante il nostro colloquio, ha insistito molto sulla qualità produttiva dell'uva IGP di Canicattì. Le origini di questa varietà risalgono ai primi del Novecento, quando l'agronomo Alberto Pirovano incrociò le viti Bicane e Moscato d'Amburgo. I primi innesti avvennero però a Canicattì negli anni '30, per poi giungere a una produzione su larga scala nel giro di quarant'anni.

Uva Italia di Canicatti IGP

L'uva da tavola di Canicattì IGP viene prodotta in impianti allevati a tendone e, per le produzioni medio-tardive, i vigneti sono ricoperti con materiale plastico per garantire la conservazione sulle piante dell'uva, che può essere raccolta e commercializzata allo stato fresco nei mesi autunno-invernali fino alla prima-seconda decade di gennaio.

Per maggiori informazioni: 
Salvatore Lodico
Consorzio per la Tutela e la
Promozione dell'uva da tavola
di Canicattì I.G.P.
C.da Carlino, snc
92024 Canicattì (AG) - Italia
+39 333 2454985
uvaigpcanicatti@virgilio.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto