Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Dalla produzione alla trasformazione con le soluzioni meccaniche PND

Cresce la preferenza dei consumatori per le fragole di IV gamma

Che le fragole di IV gamma stiano riscuotendo sempre maggiore successo non è una novità. A confermarlo è Virginia Cascella, esperta nel campo delle macchine per la lavorazione di prodotti ortofrutticoli destinati alla IV gamma (fresh-cut) nonché export manager di PND. L'azienda italiana figura tra le più innovative nella realizzazione e commercializzazione di macchine per la lavorazione della frutta in particolare.

Melania Di Prisco (accounting department) e Virginia Cascella (export manager).

"La nostra azienda ha progettato la depicciolatrice per fragole mod. DF12 e DF24, a supporto non solo delle aziende di trasformazione alimentare, ma anche di quelle operanti nei settori cosmetico e farmaceutico - ha dichiarato la stessa Cascella - Questa macchina viene, nello specifico, utilizzata per rimuovere il picciolo della parte superiore del frutto e, a richiesta, ne effettua il taglio a metà o a quattro. Un'operazione accurata, per un frutto estremamente delicato".

Fragole con picciolo in ingresso

La richiesta di macchinari specializzati per lavorare questo prodotto, secondo quanto riferito dalla PND, è in continuo aumento e l'azienda è perfettamente in grado di soddisfarla. Sempre!

"Grazie al suo innovativo design in acciaio inossidabile - ha rimarcato la manager - la macchina in questione consente di ridurre i danni meccanici derivanti dalla lavorazione automatizzata, poiché utilizza un sistema di precisione per un taglio pulito in tempi brevi. Perfezionata nel tempo, la depicciolatrice per le fragole mod. DF12 e DF24 consente uno scarto ridotto, garantito entro il 10-12% ed è in grado di lavorare fragole di differente diametro, che varia da 20 a 50 mm, semplicemente sostituendo la membrana a supporto del frutto, ovvero effettuando piccoli interventi sui settaggi".

Depicciolatrice per le fragole mod. DF12 e DF24

Ulteriore vantaggio da non sottovalutare, oltre alla facilità di utilizzo, di manutenzione e pulizia, è la riduzione di manodopera.

La lavorazione ha luogo in quattro fasi: carico, allineamento del prodotto, depicciolatura ed espulsione del frutto. La DF12 processa 300 frutti al minuto con quattro operatori, circa 300 kg all'ora. La DF24, invece, è in grado di trattare 600 frutti al minuto con 8 operatori, circa 600 kg all'ora.

Fragole depicciolate e tagliate

"Siamo stati fin dal primo momento orgogliosi dei risultati che questo macchinario, apprezzato in tutto il mondo, ci ha regalato - ha concluso Virginia Cascella - Fin qui registriamo una vendita di ben 90 esemplari in Spagna, Messico, Paesi Bassi, Gran Bretagna, Francia, Australia e Cile, in soli sei anni. Il nostro punto di forza è l'attenzione per il cliente che viene seguito dalla progettazione alla messa in funzione della macchina, con una minuziosa assistenza che va oltre qualsiasi distanza chilometrica".

Per maggiori informazioni: 
Virginia Cascella
PND - Fruit Processing Machinery
Via Brancaccio, 11
84018 Scafati (SA) - Italy
+39 0818509368
info@pndsrl.it
www.pndsrl.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto