Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Marcel van der Pluijm - Feeling Fresh:

"L'attuale tasso di cambio è molto favorevole per l'export in Nord America"

Di recente il valore dell'Euro rispetto al Dollaro ha raggiunto la parità per la prima volta in vent'anni. Negli ultimi due decenni, il valore di un euro era superiore a quello di un dollaro, con un picco nel 2008, quando 1 euro aveva un valore di 1,60 dollari. Già nel 2014, la moneta comunitaria aveva subito un forte calo; dall'estate scorsa ha continuato a scendere.

Per molti importatori l'Euro debole sta causando problemi, anche se non per gli esportatori in Nord America. "Per noi esportatori che quotiamo in dollari, l'attuale tasso di cambio è super favorevole. Rispetto all'anno scorso la differenza è del 19%", conferma Marcel van der Pluijm di Feeling Fresh. L'esportatore indica di controllare il tasso di cambio più volte al giorno. "Ora ci favorisce, ma sappiamo anche che può accadere il contrario", afferma.

"A ciò si aggiunge il fatto che le tariffe di trasporto aereo sulla rotta atlantica sono finalmente scese di nuovo dopo due anni, del 30% negli ultimi due mesi. La combinazione tra il tasso di cambio e il trasporto aereo sta fortunatamente facendo accelerare nuovamente le esportazioni. Non siamo ancora ai livelli di un'annata top come il 2016, ma in ogni caso stanno partendo più peperoni, melanzane e peperoncini rispetto all'anno scorso". 

Per maggiori informazioni:
Marcel van der Pluijm
Feeling Fresh
+31 (0)6 53 37 28 91
marcel@feelingfresh.nl     
www.feelingfresh.nl


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto