Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Ci sono i pomodorini... e poi ci sono i "Prodigi"

Prosegue il ciclo delle attività informative sulla propria gamma pomodoro da parte della ditta sementiera HM.Clause Italia, che sta coinvolgendo gli areali più interessanti. Alcuni giorni fa è stata la volta della Sicilia, presso alcune aziende che si trovano nell'Agro di Vittoria, zona altamente specializzata nell'orticoltura intensiva da serra. Sono state diverse le aziende che hanno aperto le loro porte per permettere di vedere e toccare con mano la varietà di ciliegino Prodigio F1.

Prodigio F1 in serra vetrina

"Più che un classico open day, abbiamo organizzato una Open Week, con alcune sessioni di visite presso diverse aziende del comprensorio, aventi tra loro caratteristiche pedoclimatiche differenziate per temperatura media annua, suolo, conducibilità elettrica dell'acqua irrigua e tipologia di serra - dice Giuseppe Puglisi, agente di lungo corso di HM.Clause Italia in Sicilia, nonché animatore delle visite aziendali - Prodigio F1 è un ciliegino molto precoce, idoneo per i cicli estivi, rosso brillante, adatto alle temperature elevate; fa segnare ottimi gradi brix rispetto alla media dei competitor".



"I grappoli sono disposti a una distanza regolare e la pianta, sana – prosegue Puglisi - ha sempre un colore verde scuro e non ha bisogno dell'utilizzo di brachizzanti. Con delle concimazioni semplici ma adeguate, è possibile ottenere degli ottimi risultati in termini di resa quanti-qualitativa. Il grappolo, infatti, si presenta bello e armonico; il frutto, di colore rosso molto intenso, è di ottimo sapore. Apprezzati il peduncolo flessibile e resistente e il rachide vigoroso: entrambi fattori determinanti per un'adeguata LSL in post raccolta"."La pezzatura - dice ancora l'esperto - rientra negli standard richiesti dal mercato, con un calibro omogeneo intorno ai 30 mm. Ottima l'attaccatura delle bacche, garantendo la resistenza alla sgrappolatura anche con le alte temperature estive. La pianta, molto equilibrata, presenta internodi corti e si mantiene sana grazie al corredo di resistenze genetiche".

Foto di gruppo in uno dei diversi appuntamenti

"Queste modalità di confronto con gli operatori del territorio che si combinano con l'azione quotidiana condotta presso le aziende e con i più tradizionali open day – ha detto dal canto suo Agostino Marcellino, capo area Sicilia di HM.Clause Italia - sono preziosi momenti di crescita reciproca. Da una parte mettiamo a disposizione dei produttori il nostro bagaglio professionale, che scaturisce dal know how di un'azienda all'avanguardia e leader di mercato come HM.Clause, dall'altra apprendiamo le difficoltà del mondo produttivo che cerchiamo di affrontare, perché assieme si possano raggiungere quegli standard che coniugano le esigenze della filiera alla sostenibilità economica delle imprese produttive".



"Prodigio si integra nel processo produttivo in continuità con il nostro ciliegino Creativo - ha concluso Marcellino - dove quest'ultimo è complementare al primo nei mesi estivi, dunque con le stesse caratteristiche di duttilità ed efficienza nelle rese, ma con un rinnovato patrimonio genetico che rende Prodigio F1 più performante alle alte temperature estive siciliane. Un unicum nel panorama dei ciliegini rossi, che soddisfa appieno le esigenze della GDO".

Per maggiori informazioni: 
HM.CLAUSE ITALIA S.p.A.
Via Emilia, 11
10078 Venaria Reale (TO) - Italy
Giuseppe Puglisi
Agente Centro Sud Sicilia
+39 336 883 904
Giovanni Canino
Resp. Sviluppo - Food Manager Italia
+39 335 707 3204
Agostino Marcellino
Sales Manager Sicilia
+39 336 756 037
info-italia@hmclause.com
https://hmclause.com/it/


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto