Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Azienda Agricola Bonelli

Per farsi notare sui mercati col pomodoro, servono varietà innovative

Per riuscire a farsi notare sui mercati, nel panorama del crescente numero di varietà commerciali, servono prodotti che incuriosiscano gli operatori. E' proprio con le sue varietà "accattivanti" che l'Azienda Agricola Bonelli, situata nell'Agro di Gela (CL), è riuscita negli ultimi anni ad acquisire un'ottima visibilità. Si tratta perlopiù di pomodorini di ottimo aspetto sul piano estetico, dai gradi brix interessanti, che confermano, con il loro sapore, la loro bontà complessiva.

"Oggi in azienda abbiamo una vasta scelta di varietà di pomodori che si distinguono per colore, forma e gusto - spiega Stefano Bonelli, amministratore dell'azienda - Coltiviamo diversi segmenti di pomodoro, la maggior parte dei quali sono della ditta sementiera TSI Italia. Parliamo di ciliegino giallo, arancione e rosso; datterino arancione e rosso; midi plum zebrato. Ogni tipologia si differenzia non solo per l'aspetto ma anche per il proprio sapore e un retrogusto specifico, sempre con gradi brix elevati".

Durillo

Una delle varietà di punta in questa azienda è il pomodoro ciliegino Durillo F1, che qui viene coltivato da ben 5 anni con successo sia sul piano produttivo, sia su quello commerciale.

"Tutto ha avuto inizio nel 2017 - dice Bonelli - con una prova in serra. Sono stato uno dei primi produttori nell'area vocata siciliana a sperimentare questa varietà, ai tempi codificata da una sigla, e fin da subito ho investito tempo e risorse su di essa. Oggi posso affermare senza alcun dubbio che siamo di fronte a un ciliegino dall'ottima qualità, con grappoli compatti, rachide spesso e frutti rossi lucidi. Attualmente, la mia azienda occupa l'80% dell'estensione con questo pomodoro. Nel corso degli anni ho avuto modo di avere riscontri diretti, non solo dagli operatori professionali, ma anche da alcuni consumatori che mi hanno confermato come Durillo sia un prodotto veramente gradito per le sue qualità organolettiche, perduranti nel tempo".

Durillo

"Soddisfatti come siamo di Durillo e della vicinanza di TSI Italia sul piano lavorativo e umano - rivela l'imprenditore agricolo - da qualche anno abbiamo inserito in azienda un'altra varietà di questa ditta sementiera. Il suo nome è Fanello ed è un datterino caratterizzato da frutti di gusto, con elevato grado brix, dal colore rosso brillante e con le parti verdi molto evidenti. Anche in questo caso siamo soddisfatti della generosità produttiva della pianta, una varietà più che completa e dalle ottime caratteristiche complessive".

Fanello

"Abbiamo appena concluso la raccolta per questa stagione 2021/22 - spiega Bonelli in chiusura - e siamo già in procinto di preparare le serre per la stagione 2022/23, che dedichiamo come sempre al ciliegino Durillo".

Per maggiori informazioni:
Azienda Agricola Stefano Bonelli
+ 39 346 9668888
stefano199418@live.it
facebook
LinkedIn


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto