Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Hans-Christoph Behr (AMI) all'European Convenience Forum 2022:

"In Germania la IV gamma fa riferimento soprattutto alla lattuga"

In termini di vendite, il più grande mercato di prodotti convenience in Europa è quello del Regno Unito, secondo Hans-Christoph Behr, esperto di mercato presso Agrarmarkt Informationsgesellschaft (AMI). Anche l'Italia ha avuto delle vendite soddisfacenti, mentre la Germania è rimasta a un livello inferiore. "La IV gamma in Germania fa riferimento principalmente alla lattuga. Nei supermercati tedeschi, quasi non si trovano verdure, cipolle e carote di IV gamma", ha sottolineato Behr. Tuttavia, la situazione nei supermercati non è paragonabile al mercato fuori casa, così come a quello dei discount.


Hans-Christoph Behr all'European Convenience Forum

Né alti né bassi nel settore della IV gamma
"Per quanto riguarda le insalate di IV gamma, abbiamo sostanzialmente un mercato saturo in molti Paesi. Non si registra più crescita in Francia. La pandemia non ha causato un calo delle vendite, ma non ha nemmeno dato slancio, come ha fatto invece per altri prodotti. Questo non ci sorprende, perché se una forte motivazione per i prodotti convenience è il risparmio di tempo, argomento irrilevante nello smart working o con orari di lavoro ridotti. Dopotutto, le persone hanno tempo e, di conseguenza, vogliono cucinare", afferma Behr. Nel complesso, il settore della IV gamma non è né diminuito né aumentato notevolmente. "La frutta di IV gamma può essere descritta, nella migliore delle ipotesi, come stagnante. E anche in termini di spesa, la situazione non sembra migliore".

"Anche le macedonie non sono molto vendute", dice Behr, suggerendo che dal punto di vista socio-demografico, la dimensione della famiglia è più importante delle differenze di età perché, in particolare le famiglie più piccole, sono più portate ad acquistare prodotti convenience. "Neanche il reddito gioca necessariamente un ruolo. Abbiamo anche studiato le famiglie straniere, che tendono ad acquistare una quantità superiore alla media di verdure fresche, ma questo non riguarda i prodotti di IV gamma".

Meno interesse tra i consumatori per gli ortaggi "tradizionali"
Secondo i risultati dell'AMI, Renania-Palatinato, Assia, Saarland, Baden-Württemberg e Baviera sono i "grandi consumatori di verdure fresche". Secondo Behr, "nel caso della IV gamma, tuttavia, il Baden-Württemberg è più di un 'sottoutente'. Troviamo che soprattutto le regioni in cui tradizionalmente si consuma molta frutta e verdura fresca, non modificano rapidamente le loro abitudini". Al contrario, si consumano più prodotti convenience soprattutto nel nord della Germania - Bassa Sassonia, Schleswig-Holstein, Brema e Amburgo - perché c'è meno consuetudine a mangiare le verdure. "La lattuga è tradizionalmente consumata meno in queste regioni".

Tendenze attuali
Fino al 2017, il segmento degli smoothies ha continuato a crescere nella vendita al dettaglio secondo l’azienda. "Ma, da allora, questa forte spinta si è esaurita. I volumi sono diminuiti in modo significativo e la forza degli acquisti è inferiore al 20%", commenta Behr.

Le confezioni più costose e più grandi, utilizzate per i prodotti di IV gamma, considerate un pasto a sé stante, hanno guadagnato quote prima della pandemia, che poi hanno perso durante la pandemia. " Ad esempio, mancava il pasto veloce in ufficio. Tuttavia, ora sta lentamente aumentando di nuovo", conclude Behr. "A seconda di come andrà l'autunno del 2022, dal punto di vista della pandemia, ci si potrebbero aspettare anche numeri migliori".

Per maggiori informazioni:
Hans-Christoph Behr
Agrarmarkt Informations-Gesellschaft mbH
Dreizehnmorgenweg 10
53175 Bonn - Germania
+49 0228 33805-0
info@AMI-informiert.de 
ami-informiert.de


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto