Comincia la stagione della tedesca Fruchthof Hensen

"Una domanda soddisfacente per le fragole coltivate in serra"

Le prime fragole tedesche da coltivazione protetta sono in fase di raccolta già da circa due settimane. Inoltre, la serra di Fruchthof Hensen a Swisttal, in Renania, è in piena attività dalla prima settimana di aprile. "Rispetto all'anno scorso, quest'anno la raccolta in serra è iniziata qualche giorno prima. A partire da questa settimana potremo raccogliere quantità maggiori; a Pasqua tendiamo a osservare una situazione di approvvigionamento limitato", dice Irmgard Hensen, che gestisce l'azienda insieme a suo marito Ralf.


Ralf Hensen nel 2019, durante la visita di FreshPlaza.

La coppia è preoccupata per gli attuali prezzi dell'energia e per gli altri aumenti dei costi sul lato della produzione. "Naturalmente, quest'anno ci si chiede come si svilupperanno i prezzi durante la campagna e in che misura i maggiori costi di produzione si rifletteranno sul prezzo finale. Al momento ci troviamo all'inizio della stagione e quindi ci è difficile valutarlo", dice la signora Hensen.

Prima di Pasqua le prime fragole di serra della stagione sono state vendute a 6,50 euro/kg

Incoraggiare la quota di frutti più grandi
I frutti ben colorati raggiungeranno il consumatore attraverso tre canali di vendita, ovvero i dettaglianti alimentari, i mercati all'ingrosso o i 16 stand di vendita in proprio. Hensen dichiara: "Nelle corsie dei prodotti freschi dei negozi di alimentari le nostre fragole vengono ancora prevalentemente offerte in vaschette da 400 grammi, mentre molte vengono commercializzate sfuse attraverso i mercati all'ingrosso".

Secondo Hensen, le prime fragole precoci sono molto richieste. "I nostri frutti vengono raccolti nel modo più omogeneo possibile e anche ora stiamo ricevendo un feedback positivo per i nostri prodotti di grandi dimensioni della gamma precoce".

La varietà Opera acquista importanza
Oltre alla varietà standard di mercato Elsanta, c'è anche la Opera e una nuova varietà in fase di prova, che vengono coltivate e prosperano nella serra di 6 ettari (3 ettari sotto telo di plastica, 3 ettari in serra).

"Elsanta continua a essere la varietà più conosciuta in Germania, ma è ancora abbastanza sensibile, specialmente quando le temperature sono costantemente alte. Per il prossimo futuro potremmo immaginare di ridurre la superficie di Elsanta a favore di Opera", continua Hensen.

I primi raccolti in tunnel sono attesi per la fine di maggio
Oltre a coltivare fragole in serra, la famiglia Hensen si dedica alla produzione in tunnel e a quella sospesa. "A seconda del clima, i primi prodotti coltivati in tunnel saranno disponibili alla fine di maggio, e più o meno nello stesso periodo inizieremo con le prime fragole da coltivazione sospesa", dice, delineando il resto della stagione.

Per maggiori informazioni:
Ralf e Irmgard Hensen
Fruchthof Hensen
+49 02255 8219
info@fruchthof-hensen.de   
fruchthof-hensen.de


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto