Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Special Fruit NV avvia una collaborazione con Agrinorm

Controllo della qualità in ortofrutta tramite la più recente tecnologia di intelligenza artificiale

Special Fruit NV, una società con sede a Meer, in Belgio, impegnata nell'approvvigionamento e nella consegna sostenibile di prodotti ortofrutticoli, ha annunciato di aver stretto una partnership con Agrinorm.

Il distributore mondiale di un vasto assortimento di frutta e verdura prevede di raccogliere dati sulla freschezza e la qualità dei prodotti a monte della catena di approvvigionamento e, di conseguenza, di soddisfare meglio le aspettative dei clienti, riducendo i costi.

Fondata nel 1990 da François Maes e Patrick Maes, e attualmente guidata dal CEO Bert Barmans, Special Fruit NV è pienamente impegnata in iniziative di responsabilità sociale d'impresa come la Sustainability Initiative Fruit and Vegetable (SIFAV) e rafforza la sua intenzione di continuare a innovare per soddisfare al meglio le esigenze dei clienti.

La società è costantemente alla ricerca di strumenti e processi che le permettano di concentrarsi sul controllo della qualità in nuovi modi, utilizzando le ultime tecnologie del settore. In Agrinorm crede di aver trovato un partner adeguato a questo scopo.

Cosa fornisce Agrinorm e come lo fa?
La società agtech fornisce una serie di strumenti di facile utilizzo per ispettori e periti, dall'azienda agricola alla vendita al dettaglio. La sua piattaforma di analisi dei dati alimentata dall'intelligenza artificiale e adattata all'industria ortofrutticola rende più facile identificare le tendenze, individuare le opportunità di miglioramento, mantenere la qualità e mantenere allineati i team commerciali, oltre ad assicurarsi che i prodotti giusti siano assegnati ai clienti giusti.

La svolta e novità assoluta nel settore è il modo in cui Agrinorm permette alle aziende di gestire la qualità insieme ai loro partner della catena di fornitura.

Daria Reisch, co-fondatrice di Agrinorm ha detto: "La chiave del successo sta nella capacità delle aziende di collaborare e scambiare informazioni tra loro. Un agricoltore dovrebbe sapere quale varietà rende meglio, in modo da poterne piantare di più l'anno prossimo. E un distributore dovrebbe appurare se è piovuto sul campo, in modo da prevedere la durata di conservazione e scegliere il canale giusto. La gestione della qualità è la nuova fonte di vantaggio competitivo per le aziende ortofrutticole. Quelle che riescono a prevenire i problemi di qualità avranno costi più bassi, un impatto ambientale più trascurabile e desiderato dai clienti".

Bert Barmans ha detto: "Se si scoprono problemi di qualità una volta che il prodotto è in magazzino, spesso è troppo tardi per risolverli. Stiamo rafforzando la nostra collaborazione con i fornitori per garantire già all'origine che vengano spediti solo ortofrutticoli conformi e che i nostri clienti ottengano la giusta qualità".

Per maggiori informazioni:
Patrick Maes
Special Fruit NV
+32 3 317 06 60
patrick.maes@specialfruit.be  
www.specialfruit.com 

Daria Reisch
Agrinorm AG
+41 78 750 77 03
daria.reisch@agrinorm.ai
www.agrinorm.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto