Il commento di Jimmy Gustavsson (på Ewerman AB)

Cambia la domanda di erbe aromatiche fresche in Svezia

In Svezia, di solito la domanda di erbe aromatiche è molto stagionale, con prezzemolo riccio, aneto ed erba cipollina che sperimentano una buona domanda durante i mesi estivi e il periodo delle feste. Molte erbe aromatiche fresche sono usate dagli chef per scopi decorativi.

"Di questi tempi con la cucina moderna e internazionale che sta acquistando popolarità, anche altri tipi di erbe aromatiche stanno assistendo a un aumento della richiesta nel mercato svedese", spiega Jimmy Gustavsson, Sales Account Manager di Ewerman AB, che fa parte del Gruppo Greenfood.

"I ristoranti acquistano le erbe aromatiche principalmente da grossisti e, occasionalmente, da rivenditori di catering. Siccome gli chef spesso usano le erbe per scopi decorativi, ciò crea una domanda di prodotti coltivati in serra che non presentano difetti visivi".

Le tradizionali erbe aromatiche in vaso coltivate in serra sono ancora il modo più comune in cui le erbe vengono vendute, fatta eccezione per aneto, prezzemolo e, occasionalmente, erba cipollina.

"Stiamo notando anche un aumento della domanda di altre erbe aromatiche come la menta e il coriandolo da parte di clienti etnici e per la cucina internazionale, ma i mazzi di erbe aromatiche recise a prezzi accessibili non hanno ancora raggiunto i dettaglianti comuni. Credo che in Svezia i margini dei dettaglianti a volte siano troppo alti sui nuovi prodotti da provare, quindi la gente che li acquista preferisce ancora andare ai mercati etnici per via della differenza di quotazione".

Come in altri Paesi, i programmi di cucina hanno contribuito ad aumentare la domanda di erbe aromatiche fresche e hanno reso le persone consapevoli dei diversi tipi di erbe, dato che sempre più persone cucinano piatti meno tradizionali e provano la cucina internazionale. La domanda di coriandolo, basilico e molte altre erbe aromatiche fresche ha sperimentato una buona crescita, di recente.

Le erbe aromatiche vengono per lo più importate in Svezia, ma durante la stagione estiva il prezzemolo, l'aneto e l'erba cipollina sono coltivati a livello locale.

Per maggiori informazioni:
Jimmy Gustavsson
på Ewerman AB
jimmy.gustavsson@ewerman.se


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto