Il virus ToBRFV è stato individuato in Arabia Saudita e Iran

Per la prima volta, nell'agosto del 2021, sono stati osservati in Iran dei sintomi simili a quelli del virus ToBRFV in piante di pomodoro (Solanum lycopersicum) coltivate in una serra nella provincia di Isfahan. Le piante erano state coltivate da semi importati. L'identità del virus è stata confermata dal test RT-PCR. Tutte le piante sono state rimosse e distrutte

In Arabia Saudita, sintomi simili a quelli del virus della bronzatura del pomodoro (Tobamovirus, ToBRFV - EPPO A2) sono stati osservati per la prima volta a gennaio 2021 in piante di pomodoro coltivate in diverse serre nella regione di Riyadh. L'identità del virus è stata confermata mediante RT-PCR e sequenza nucleotidica parziale. ToBRFV è stato identificato in 25 dei 45 campioni prelevati (Sabra et al., 2021).

Fonte: EPPO


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto

State utilizzando un software che blocca le nostre pubblicità (cosiddetto adblocker).

Dato che forniamo le notizie gratuitamente, contiamo sui ricavi dei nostri banner. Vi preghiamo quindi di disabilitare il vostro software di disabilitazione dei banner e di ricaricare la pagina per continuare a utilizzare questo sito.
Grazie!

Clicca qui per una guida alla disattivazione del tuo sistema software che blocca le inserzioni pubblicitarie.