Il virus ToBRFV è stato individuato in Arabia Saudita e Iran

Per la prima volta, nell'agosto del 2021, sono stati osservati in Iran dei sintomi simili a quelli del virus ToBRFV in piante di pomodoro (Solanum lycopersicum) coltivate in una serra nella provincia di Isfahan. Le piante erano state coltivate da semi importati. L'identità del virus è stata confermata dal test RT-PCR. Tutte le piante sono state rimosse e distrutte

In Arabia Saudita, sintomi simili a quelli del virus della bronzatura del pomodoro (Tobamovirus, ToBRFV - EPPO A2) sono stati osservati per la prima volta a gennaio 2021 in piante di pomodoro coltivate in diverse serre nella regione di Riyadh. L'identità del virus è stata confermata mediante RT-PCR e sequenza nucleotidica parziale. ToBRFV è stato identificato in 25 dei 45 campioni prelevati (Sabra et al., 2021).

Fonte: EPPO


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto