Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Warnez Potatoes

Un trasformatore belga di patate introduce pasti vegani innovativi nei supermercati

L'arrivo delle patate belghe non è privo di preoccupazioni in merito alla qualità dei tuberi. E' quanto sostiene Geoffrey Delbaere, direttore delle vendite presso l'azienda Warnez Potatoes. "Infatti, stiamo ricevendo molte più patate rispetto agli ultimi due anni di siccità. L'estate umida ha causato però anche un sacco di marciume durante lo stoccaggio. Questo ha provocato molti scarti, al momento del controllo e selezione di queste patate".

"Quindi, alla fine dei conti, ci potrebbero essere meno tuberi disponibili rispetto agli anni precedenti. Cosa significherà questo per i prezzi? Diventerà chiaro solo una volta che tutto sarà stato raccolto e la qualità sarà stata valutata. Se rimangono meno patate, comunque, i prezzi saranno senza dubbio più alti".

Warnez si concentra principalmente sulla vendita di patate belghe e di alcune patate francesi ai rivenditori belgi. "La domanda è buona. Soprattutto ora che le vacanze estive sono finite e le scuole sono ricominciate. Non possiamo lamentarci delle vendite. Le promozioni previste sono state già pianificate", continua Geoffrey.

"L'anno scorso c'è stato un aumento significativo del volume. La domanda che prima animava il settore della ristorazione si era spostata verso i supermercati. La gente cenava molto di più a casa. Ma non si può paragonare quest'anno con l'anno scorso; non è rappresentativo. I lockdown sono finiti e il settore della ristorazione è di nuovo in attività".

Secondo Geoffrey, la crescita delle vendite di patate biologiche è stata un po' stagnante, negli ultimi anni. "C'è, tuttavia, uno sviluppo importante. Gli agricoltori stanno usando varietà resistenti per la coltivazione di patate biologiche. Questo è un risultato diretto dell'accordo raggiunto da rivenditori, confezionatori e coltivatori nell'estate umida del 2016, quando la peronospora stava affliggendo molte patate biologiche".

"Eravamo una delle parti che hanno firmato quell'accordo. Ci siamo impegnati a usare queste varietà resistenti. Ciò ha dato i suoi frutti. Questa estate umida ha dimostrato che tali varietà biologiche sono molto più resistenti alla peronospora. Vogliamo espandere ulteriormente questo pacchetto di cultivar. Poi potremo offrire la stessa gamma di tipologie bio delle varietà convenzionali".

Negli ultimi anni si è notevolmente ampliato anche il numero di opzioni di imballaggio presso la Warnez. "Per esempio, ora possiamo confezionare sia in carta che in plastica. Confezioniamo su rotolo, quindi abbiamo aumentato la velocità di confezionamento dei sacchetti di carta. Questo riduce la differenza di prezzo rispetto alla plastica. Offriamo anche imballaggi di plastica biodegradabile realizzati con la canna da zucchero. Tutto questo ci permette di seguire la strategia dei nostri clienti su come vogliono che le loro patate siano confezionate - in imballaggi in plastica, biodegradabili o in carta. Il cliente può scegliere", spiega Delbaere.

Questo trasformatore di patate ha lanciato anche diverse nuove idee per la IV e V gamma. "Per esempio, offriamo patate precotte con erbe aromatiche. Inoltre, abbiamo lanciato una gamma di gastronomia mondiale che offre quattro piatti pronti a base di patate. Questi sono composti per il 50% da patate, per il 35% da verdure e per il 15% da fonti proteiche vegane".

"Questa linea si inserisce perfettamente nella tendenza vegana. Tre dei quattro pasti ottengono il NutriScore A, l'altro il NutriScore B. E questo solo perché comprende il latte di cocco. Si tratta di un grande concetto in tutto e per tutto. Non ci stiamo solo attenendo al nostro core business, ovvero la patata; ci stiamo anche muovendo al passo coi tempi, innovando ulteriormente in questo settore", conclude Geoffrey.

Warnez Potatoes partecipa all'edizione di quest'anno di Fruit Attraction presso lo stand E06, nel padiglione 10.

Per maggiori informazioni:
Geoffrey Delbaere
Warnez Potatoes
2L Marialoopsesteenweg
B-8700, Tielt, Belgio
Tel: +32 (0) 51 400 812
Email: info@warnezpotatoes.be        
Web: www.warnezpotatoes.be


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto