Nuova macchina pelatrice e denocciolatrice

E' ora di dare più valore anche alla trasformazione del mango

La produzione di frutta tropicale nei Paesi del Mar Mediterraneo è ora più varia che mai. Il riscaldamento globale sposta più a nord il confine per la coltivazione di papaya, kiwi, frutto della passione e altre referenze. In Spagna, la coltivazione del mango è in forte espansione e la popolarità del frutto tra i consumatori continua ad aumentare. La raccolta può essere effettuata al giusto grado di maturazione, perché il tempo di transito non è più un problema. Si sta per aprire il mercato delle vendite.

Sempre più popolari i frutti essiccati e il mango a cubetti
Hans Keijzer, direttore della ZTI Smart Machines, prevede che la trasformazione del mango decollerà anche in Spagna, oltre che in altri Paesi dell’Europa meridionale. "In tutti i supermercati europei, il reparto della frutta di IV gamma è sempre più rifornito. Sono molto richiesti i vassoi con pezzi di mango ready-to-eat. E non solo nella vendita al dettaglio. Inoltre, i ristoranti, il catering e l'industria alberghiera sono grandi acquirenti di frutti affettati o a cubetti".

Pelare e denocciolare il mango richiede abilità. La ZTI produce macchine per la trasformazione di frutta e verdura ed è specializzata nei piccoli frutti. Ad esempio kiwi, melone e mango. La loro nuova pelatrice per il mango ha suscitato molto interesse in tutto il mondo, per l’innovativo sistema di pelatura. I frutti vengono trasportati su una sporgenza attraverso la macchina. Allo stesso tempo, vengono pelati e denocciolati longitudinalmente. Durante la lavorazione, la polpa del mango rimane intatta e si allunga la shelf life del frutto.

Keijzer dice: “Il prodotto rimane fresco più a lungo sugli scaffali dei negozi e nel frigorifero del consumatore. La macchina ti offre anche la migliore resa possibile. Può essere regolata per la trasformazione di manghi sia piccoli che grandi, cambiando i coltelli utilizzati per la pelatura. Il sistema di pelatura sottile assicura che non ci sia uno spreco di frutta. La denocciolatura con i coltelli concavi assicura che il frutto non venga danneggiato e ottimizza anche la resa. E ci sono altre funzioni specifiche di questa macchina che la rendono unica. Sono felice di parlarvene".

20 manghi sbucciati e denocciolati al minuto
"Siamo lieti di vedere la macchina in funzione presso i primi clienti. La domanda è travolgente e riceviamo diversi ordinativi. In questo momento, le macchine sono in fase di assemblaggio per essere consegnate ai nostri clienti negli Stati Uniti, in Sud America e in Europa. La macchina è stata sviluppata sulla base delle nostre esperienze degli ultimi cinque anni con il precedente modello, la Mango Peeler-de-Cheeker40 e, cosa ancora più importante, sul feedback dei nostri clienti. Ciò rende la nuova macchina affidabile e collaudata”, conclude Hans Keijzer.

Per maggiori info:
Hans Keijzer
ZTI
Email: info@zti.nl
www.zti.nl 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto