Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Cina: difficoltà nel commercio della frutta d'importazione, mentre i prezzi di alcuni prodotti sono in calo

Hangzhou è la capitale della provincia cinese di Zhejiang. Negli ultimi anni, sono apparse sul mercato sempre più tipologie di frutta d'importazione, e anche il volume è aumentato. Tuttavia, a causa dell'epidemia di Covid-19, il mercato della frutta importata quest'anno non è stato molto soddisfacente. La Hangzhou Muguo Legend Fruit Wholesale Co., Ltd. è una ditta grossista secondaria, operante nell'area di Hangzhou. Luo, il direttore dell'azienda, ha parlato dell'andamento commerciale di diversi frutti.

"Quest'anno, la situazione generale del mercato è che la frutta d'importazione non sta registrando delle buone vendite e pertanto i prezzi stanno scendendo. Molti commercianti locali di frutta, noi compresi, hanno ridotto le loro vendite di frutta importata e hanno spostato la loro attenzione sulla frutta premium di produzione domestica. Ad esempio, presto si festeggeranno il National Day e la Festa di Metà Autunno e, mentre negli anni passati le aziende importatrici di frutta ricevevano molti ordinativi, quest’anno questi vecchi clienti spesso richiedono prodotti nazionali", ha detto Luo.

"Due sono i motivi: il primo è che la frutta importata ha subito l'impatto della pandemia, e l'ampliamento della gamma della frutta domestica ha reso molti consumatori consapevoli dell'alta qualità dei prodotti nazionali. Inoltre, a causa di fattori come l’epidemia e la congestione portuale, la logistica è soggetta a molti contrattempi. Per i grossisti, è più conveniente ed efficiente, nella tempistica, fare riferimento alle aree di produzione nazionali".

"Le arance più vendute sono quelle prodotte in Spagna. Tuttavia, quest'anno, il nostro volume di vendita a Hangzhou è inferiore di circa l'80%, rispetto agli anni precedenti. Fatta eccezione per pochi fedeli clienti, praticamente non ci sono altri commercianti. Il motivo per cui continuiamo a lavorare è che alcuni canali hanno ancora delle richieste. Siamo un grossista secondario. Prendiamo la merce dal mercato all'ingrosso e la rivendiamo in base alle richieste dei clienti. Per noi non c'è rischio di merce invenduta. Allo stato attuale, il prezzo all'ingrosso delle arance spagnole è di circa 250 RMB /cartone (9 kg), sostanzialmente lo stesso degli anni precedenti. A parte le arance spagnole, si stanno vendendo bene i mirtilli peruviani. Ora c'è un gap per i mirtilli domestici e quelli peruviani hanno appena iniziato a essere venduti sul mercato e la quantità degli arrivi non è elevata, quindi le vendite del primo lotto di frutta sono relativamente buone. A Hangzhou, il prezzo all'ingrosso è di circa 100 RMB /cartone (12 casse piccole), che è sostanzialmente quello solito".

"Di recente abbiamo venduto anche un numero limitato di frutti come susine verdi americane, arance australiane e pompelmi sudafricani. Sebbene in questa stagione la quantità della frutta importata sia relativamente limitata, poiché le forniture sono superiori alla domanda del mercato, i prezzi di alcuni prodotti risultano in calo rispetto agli anni precedenti".

Parlando del recente piano di vendita, Luo ha affermato: "Di recente, abbiamo concentrato le nostre vendite sui prodotti nazionali. Al momento stiamo cercando fornitori cinesi di pesche dello Xinjiang, melagrane del Sichuan e mirtilli dello Yunnan. Speriamo di portare frutta fresca proveniente da queste origini, ai consumatori di Hangzhou".

Per maggiori informazioni:
Hangzhou Muguo Legend Fruit Wholesale Co., Ltd.
Luo Fan
Tel: +86 18576759861
Email: 1149758078@qq.com  


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto