Kenneth Meyer, di Natural Tropic

I consumatori devono acquisire più familiarità con i mango spagnoli

Quest'anno, la stagione del mango spagnolo Osteen è iniziata presto. "La produzione è all'incirca la stessa, forse leggermente superiore rispetto all'anno scorso". A sostenerlo è il responsabile delle vendite Kenneth Meyer, che lavora da anni per Natural Tropic, una società di coltivazione ed esportazione con sede a Malaga, in Spagna.

"Non è stato un inizio facile. Sul mercato ci sono molti mango d'importazione. Provengono da Brasile, Israele, Repubblica Dominicana e Porto Rico. Abbiamo bisogno di prezzi un po' più alti per i mango spagnoli. E la gente deve comunque abituarsi a loro. Ma ora le vendite stanno aumentando".

"I mango spagnoli Osteen valgono bene i loro pochi euro di sovrapprezzo. Tuttavia, molte persone non conoscono ancora i mango spagnoli. Non solo nei nostri mercati di esportazione. Infatti, anche in Spagna i mango locali hanno bisogno di un po' di marketing. La gente deve iniziare a riconoscere il sapore del mango spagnolo. Sono sicuro che, dopo, il loro consumo aumenterà molto", dice Kenneth.

Attualmente, i mango Osteen di calibro 6 e 7 hanno un prezzo che varia tra i 7 e i 7,50 euro. I calibri da 8 a 12 si vendono tra i 7,50 e gli 8 euro. Gli Osteen, la varietà principale, sono il fiore all'occhiello dei coltivatori di mango spagnoli. A ottobre, sul mercato arriveranno anche i Keitt. In Spagna si coltivano anche le varietà Kent e Irwin.

Natural Tropic offre mango biologici e convenzionali. "Al momento le vendite di mango biologico sono ancora un po' fiacche. Ma miglioreranno una volta che la stagione avanzerà ancora un po' e Israele uscirà dal mercato".

Anche la stagione della cirimoia (Annona), sia biologica che convenzionale, inizierà questa settimana per l'azienda. "I volumi sono migliori dell'anno scorso e la qualità sembra buona. Se il clima rimane favorevole, avremo una bella stagione. Attualmente i prezzi sono intorno ai 2,50 €/kg, franco Spagna. Ma sono prezzi di partenza. Infatti, scenderanno leggermente con l'avanzare della stagione", prevede Meyer.

La cirimoia è un vero e proprio prodotto emergente, per questo coltivatore spagnolo. "Qualche anno fa ne vendevamo solo qualche cassetta, ora si tratta di pallet. Ma è un prodotto delicato. Quindi la catena deve essere in perfetto ordine. Questo per consegnare il prodotto più fresco possibile in altre parti d'Europa. Stiamo cercando più acquirenti per la varietà biologica".

Infine, ma non meno importante, la stagione dell'avocado a buccia verde spagnolo comincerà alla fine di settembre. "Non ne abbiamo avuti molti, negli ultimi anni. Ma i prezzi erano buoni. Vedremo cosa porterà la nuova stagione", conclude Kenneth.

Natural Tropic parteciperà alla fiera Fruit Attraction di Madrid allo stand H01A, Hall 10.

Per maggiori informazioni:
Kenneth Meyer
Natural Tropic S.L.
C/Juan Gris 20 P.I. La Pañoleta. Vélez-Málaga, Spagna
Tel: +34 (0) 952 507 709
Cell: +34 (0) 647 166 401
Email: kenneth@naturaltropic.es    
Web: www.naturaltropic.es 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto