"Certe scelte non possono essere posticipate"

Rincari materie prime: c'è chi non si arrende e continua a investire

"Fare l'agricoltore sta diventando sempre più difficile. Eppure, mentre i prezzi delle materie prime non sembrano diminuire, c'è chi, come me, continua a crederci e a investire in questo settore", così esordisce Giuseppe Valicenti, un produttore ortofrutticolo del Metapontino (Basilicata), che proprio in queste ore sta preparando i suoi terreni per la prossima campagna fragolicola.

"Nonostante i diversi e significativi rincari, ho deciso di incrementare di 1 ettaro la superficie coltivata a fragole. Le spese finora sostenute per il solo acquisto del telo necessario alla pacciamatura e per le manichette si avvicinano a 5mila euro, ma già sapevo che avrei dovuto investire più del previsto, proprio a causa degli aumenti delle materie prime. Sto già provvedendo anche all'acquisto del film termoplastico di copertura. Per quest'ultimo, avrei potuto attendere ancora un po' e sperare in un calo dei prezzi, ma sono piuttosto scettico che questo possa avvenire da qui a un paio di mesi. Meglio rifornirsi subito e assicurarsi la disponibilità dei materiali, che, in questo caso, verranno installati una volta terminati i trapianti. La mia fortuna è che, per il nuovo impianto di Sabrosa-Candonga, non dovrò acquistare la struttura, perché già in mio possesso".

"Se la campagna 2021/22 sarà come quella di quest'anno, potrei tutto sommato ritenermi soddisfatto, malgrado le ulteriori spese sostenute e la conseguente sottrazione di utile netto che poteva essere speso, invece, per altri interventi agronomici e/o di modernizzazione aziendale".

"Sto facendo in modo che i rincari non incidano troppo sui miei programmi imprenditoriale. Realizzerò il mio nuovo ettaro di fragole: certe scelte non possono essere posticipate. Sono investimenti che, seppur in maniera oculata, bisogna affrontare. In qualche modo dobbiamo pur crescere, non possiamo permetterci di rimanere sempre al punto di partenza".


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto