Azienda agricola Gramazio

Tecnologia blockchain per garantire la materia prima italiana in ogni vasetto

Un'ampia varietà di prodotti orticoli con un lungo calendario commerciale: spinaci, cavoli broccoli, cavolfiori bianchi, finocchi, asparagi, cipolle e melanzane, oltre che nella lavorazione di pomodoro lungo mediterraneo. Questo l'assortimento dell'azienda agricola Gramazio, con coltivazioni distribuite su 400 ettari di terreni in Puglia. 

Lo scenario è quello orticolo del Tavoliere, fino alle alture che conducono al promontorio del Gargano. Proprio nel foggiano, in tre zone diverse tra San Severo, Rignano Garganico e i campi di San Marco in Lamis sono situati i tre stabilimenti condotti da tre generazioni dalla famiglia Gramazio. 

Il titolare aziendale Francesco Gramazio dichiara: "Se è vero che per tradizione la nostra offerta è sempre stata costituita in prevalenza da ortaggi freschi, il mercato già da un po' ha accolto le nostre conserve artigianali come un prodotto superiore rispetto ai trasformati industriali. In particolare, le nostre passate di pomodori rossi e gialli stanno facendo registrare gradimento e feedback positivi". 

Negli anni, il marchio Gramazio è diventato un punto di riferimento nel settore a livello nazionale. Oggi a mission è quella di potenziare sempre più gli orizzonti e di esportare il made in Italy anche all'estero.

"Negli ultimi due anni - racconta Francesco Gramazio - abbiamo iniziato a trasformare i nostri prodotti, consapevoli che è tramite l'innovazione e l'osservazione dei bisogni del consumatore odierno che si riesce a stare sui mercati. Le prime proiezioni ci hanno indirizzato alla produzione di conserve pronte all'uso, lavorate senza sofisticazioni, in modo naturale. Una caratteristica che connota anche la modalità con cui conduciamo i terreni, già in regime di conversione al biologico".

La linea dei trasformati si compone di: conserve di melanzane, conserve di ceci, passata di pomodoro, conserva di datterino giallo, conserva di datterino rosso, passata con datterino affogato, conserva di asparagi e asparagi al naturale.

Tra le passate, le più richieste sono la salsa di datterino rosso e di pomodoro tondo, disponibili in formato da 700 ml. La linea ha come canali di vendita i negozi specializzati e lo shop online.

La particolarità dei prodotti Gramazio è che in ciascun vasetto è possibile avere traccia della filiera e del singolo appezzamento in cui la materia prima è stata coltivata, per esempio i pomodori. Ciò si ottiene utilizzando la tecnologia blockchain, attraverso un database che traccia gli alimenti. La sicurezza diffusa della blockchain fa sì che nessuno, all'interno di una filiera, possa alterare i dati di produzione: questo va a garanzia del consumatore e dell'intera filiera.

"L'obiettivo - precisa Francesco Gramazio - è quello di garantire la maggior tracciabilità possibile del prodotto. In nome e per conto di quella trasparenza che genera fidelizzazione con chi sceglie i nostri prodotti. Per conoscere la storia del trasformato e della sua filiera, basta infatti inquadrare un Qr Code apposto sulla confezione. In tal modo, è davvero garantito il made in Italy, costituendo una forma di contrasto all'odioso fenomeno del cosiddetto Italian sounding".

"Sul versante della produzione - conclude Francesco Gramazio - la campagna del pomodoro 2020 è andata bene, perché c'è stata poca offerta e molta domanda, con prezzi alti e mai registrati negli ultimi anni. Per noi che inglobiamo sia la parte agricola sia quella conserviera è stato fondamentale non avere problemi di approvvigionamento della materia prima. Certo, è innegabile che facciamo i conti con un clima sempre più anomalo, che ha pregiudicato le rese/ettaro, rendendole inferiori alla media degli ultimi anni. A fine agosto, le piogge hanno rovinato molta della produzione. Tra i progetti in cantiere, il nostro laboratorio di trasformazione e l'implementazione delle linee del fresco che saranno pronte entro il 2021".

Contatti:
Azienda Agricola Gramazio
Via Giuseppe Imperiale, 13
71122 - Foggia (FG)
Cell.: +39 347 657 7513
Cell.: +39 380 7290132
Email: info@gramaziogroup.com
Web: www.gramaziogroup.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto