Frans Sinke, di Staay Food Group, Paesi Bassi

Forniture in abbondanza di spinaci dalla Spagna

Nei campi di Ad van der Staaij che si trovano a Tarragona, in Spagna, ci sono abbondanti quantità di spinaci a disposizione. La stagione è cominciata bene a novembre, ma a gennaio la fornitura in Spagna settentrionale si è interrotta improvvisamente, a causa delle forti piogge e grandinate che hanno distrutto il raccolto. Ad ha provveduto immediatamente a prestare la dovuta attenzione alla coltura. Successivamente, il clima è migliorato a Tarragona, quindi Ad è riuscito a produrre nuovamente spinaci di alta qualità in abbondanza nella sua azienda agricola. Gli spinaci sono certificati Planet Proof.

Frans Sinke è un Account Manager per il Gruppo Staay Food. Da diversi anni, è responsabile della fornitura proveniente dalla società di coltivazione spagnola del gruppo e si dichiara contento che la fornitura sia ripartita. "A Tarragona la situazione era piuttosto difficile - afferma - In ogni caso, siamo riusciti a mantenere una parte della fornitura destinata ai Paesi Bassi grazie a una corretta diffusione della coltivazione, in quanto coltiviamo spinaci sia in Spagna settentrionale che in Spagna meridionale".

Il Gruppo Staay Food coltiva spinaci su larga scala in Spagna, fin dagli anni '90. Attualmente, oltre 300 ettari dei terreni della società sono destinati agli spinaci. Dopo la raccolta, il prodotto viene nuovamente raffreddato, per poi essere trasportato nei Paesi Bassi la mattina dopo. Il prodotto arriva a marchio Masia del Pino. "In questo modo viene garantito un prodotto fresco. Ovviamente - conclude Frans - possiamo imballare gli spinaci secondo le preferenze".

Per maggiori informazioni:
Frans Sinke
Staay Food Group
140 Nieuwland Parc
3351 LJ, Papendrecht, NL
Email: frans.sinke@staay.nl
Web: www.staayfoodgroup.nl


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto