Perdite per le piogge al Capo Settentrionale

Grandi aspettative per il raccolto di uva Crimson nell'Hex River

Nel Capo Settentrionale, la forte pioggia della scorsa settimana ha ridotto la stima del raccolto di uva da tavola nella regione dell'Orange River, da due a tre milioni di cartoni da 4,5 kg equivalenti, portando il totale delle esportazioni sudafricane di uva da tavola, per la stagione 2020/21, tra 61,7 e 67,1 milioni di cartoni da 4,5 kg equivalenti, rispetto ai 66,15 milioni di cartoni della scorsa stagione. Nell'Orange River, il raccolto dovrebbe raggiungere i 15-16 milioni di cartoni da 4,5 kg equivalenti.

Il nuovo presidente della SATI, Anton Viljoen Jr, ha assunto la carica a novembre 2020 (foto fornita da SATI)

Tuttavia, la capacità dell'industria dell'uva da tavola sudafricana di assorbire il rischio grazie alla sua ampia diversità geografica è stata dimostrata anche quest'anno: ciò emerge nella seconda stima del raccolto, dove i volumi persi appaiono compensati con le stagioni medio-tardive nelle regioni di Olifants River, Berg River ed Hex River, nel Capo Occidentale.

La stima consente a produttori ed esportatori di rimanere fiduciosi sul fatto che tutti gli impegni di mercato verranno rispettati, e con un ottimo prodotto.

L'Hex River Valley spera in un maggiore raccolto di uva Crimson
In effetti, la stima massima per la regione dell’Hex River è cresciuta di un milione di cartoni, fino a una stima compresa tra 20,6 e 23 milioni di cartoni. La Crimson Seedless rappresenta circa la metà dei vigneti dell’Hex River, e il raccolto sembra molto promettente. La raccolta della Crimson inizia solitamente la prossima settimana e può durare fino alla fine della raccolta nell'Hex, intorno alla settimana 17.

The Hex River Valley 

Anche la regione dell'Olifants River sta vivendo una stagione felice, dopo essere stata duramente colpita dalla recente siccità. Anche in questo caso, la stima del raccolto è aumentata di circa 200.000 cartoni.

Vigneti fuori Clanwilliam, regione dell’Olifants River

Berg River dovrebbe produrre il secondo maggior numero di cartoni per l'export in questa stagione
La stima sulla regione di Berg River rimane invariata e supera leggermente i volumi attesi per l'Orange River, probabilmente rendendola, per quest'anno, la seconda area di produzione di uva da tavola del Sudafrica.

"In queste regioni, la qualità è eccellente e le previsioni meteo future sono altrettanto promettenti".

"Le cultivar medio-tardive dell’Orange River, vale a dire Autumn Crisp, Arra 15, Sweet Globe, Scarlotta, Sugar Crisp, Crimson Seedless e Red Globe saranno confezionate con grande cura e attenzione alla qualità", hanno riferito dall'industria sudafricana dell'uva da tavola in occasione della seconda stima del raccolto.

Per maggiori informazioni:

Willem Bestbier
CEO: South African Table Grape Industry

Tel: +27 21 863 0366
Email: info@satgi.co.za
https://www.satgi.co.za/


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto