Avvisi



















Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Hein Punt – Maluti Fruit

Un esportatore sudafricano di mele precoci spera di incrementare il commercio con l'estero

Per la Maluti Fruit sta cominciando la nuova stagione della mela Royal Gala in un'estate fresca e con molte piogge. Secondo Hein Punt, amministratore delegato della società, con sede a Bethlehem, in Sudafrica, si prospetta un'ottima stagione dal momento che non si vedono da tempo fiumi così pieni..

La raccolta di mele precoci Royal Gala nella zona orientale della provincia del Free State (foto fornite da Hein Punt)

Le mele precoci, dei produttori che si trovano nella zona orientale della provincia del Free State e a Mpumalanga, sono di ottima qualità in questo periodo della stagione, dal momento che dopo sette mesi le scorte attuali cominciano a perdere di qualità e i rivenditori PicknPay e Checkers sono pronti a offrire le prime mele Royal Gala della stagione.

"Le prime mele Royal Gala a essere raccolte vengono consegnate al mercato locale come mele fresche, ma quest'anno ci piacerebbe incrementare le nostre esportazioni di mele royal Gala - afferma Hein - Per quanto riguarda le Royal Gala, la nostre media d'esportazione di lungo termine è stata di circa il 35% perché abbiamo dei solidi programmi di vendita al dettaglio locale. Quest'anno però abbiamo notato una certa cautela nell'acquisto a livello domestico e stiamo pensando di incrementare le esportazioni al 50%".

Il Regno Unito è caratterizzato da due fattori di incertezza, ovvero la Brexit e la pandemia. "Tuttavia, nel caso si presentassero delle opportunità ci piacerebbe spedire verso tale mercato".

Il Medio Oriente (soprattutto Doha), il Bangladesh e la Malesia sono tradizionalmente degli ottimi mercati e, ancora una volta, acquisteranno la maggior parte delle mele Royal Gala precoci. Le mele di Maluti Fruit vengono esportate dall'azienda Cape Five.

Hein osserva che i suoi acquirenti sono sempre più in cerca di mele Royal Gala di colore rosso omogeneo e non vogliono più quelle striate.

Incremento del 10% all'anno nell'areale nella zona orientale del Free State
Dopo le mele Royal Gala seguono le Top Red e a Capo Occidentale, con tre o quattro settimane d'anticipo rispetto a Capo Occidentale. L'8% delle mele Top Red del Free State viene destinato al mercato domestico e un certo volume va nelle isole dell'Oceano Indiano.

Le Pink Lady che si raccoglieranno all'inizio di aprile hanno un bell'aspetto e mostrano un buon sviluppo nelle dimensioni. Si spera che l'abbassamento delle temperature possa andare a beneficio della colorazione. Quasi il 40% dei frutteti Pink Lady in questa parte del Paese appartiene al ceppo Rosy Glow.

Nella provincia del Free State orientale si registra un incremento annuale del 10% nella superficie coltivata a mele, secondo Hein, dal momento che le aziende agricole a conduzione familiare che producono diversi prodotti aggiungono un nuovo flusso di reddito, integrando le mele precoci alle produzioni di grano, mais e patate.

Per maggiori informazioni
Hein Punt
Maluti Fruit
Tel.: +27 58 304 3376
Email: info@malutifruit.co.za


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto