Avvisi

La clessidra













Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

A parlarne e' François Bellivier di Capexo

Fornire una qualita' piu' omogenea e' la chiave per aumentare il consumo di avocado in Francia

Attualmente, sul mercato dell'avocado, siamo al crocevia tra diverse origini. "Quelle che troviamo in inverno in Francia, come Messico, Colombia e Cile, sono sul mercato da pochi mesi e stanno per terminare. Abbiamo anche iniziato a importare le origini mediterranee come Marocco, Israele e Spagna", spiega François Bellivier della Capexo.

Qualità eterogenea
A seconda delle origini, la qualità degli avocado disponibili sul mercato è diversa. "Le origini mediterranee non dovrebbero rappresentare un problema. Marocco, Spagna e Israele beneficiano, infatti, di una logistica più diretta e con tempi di trasporto più brevi e, di conseguenza, quando la merce arriva sul mercato francese è più fresca. Ma ora, in Marocco e in Spagna, la pioggia sta rallentando la raccolta e potremmo ancora dover affrontare un’ondata di freddo. Ma, per il momento, abbiamo già un buon feedback da parte dei nostri clienti su queste origini".

Per quanto riguarda l'origine messicana, i problemi di qualità possono invece essere più frequenti. "Ci vogliono solo 3 o 4 giorni perché un camion trasporti gli avocado dal Messico agli Stati Uniti, mentre sono necessarie dalle 3 alle 4 settimane per spedire via mare il prodotto al mercato europeo. Il processo di maturazione è molto importante e determina la qualità dell'avocado. Ma non sempre ha molto successo, il che ci impedisce di offrire una qualità omogenea, a meno che la merce non venga selezionata con estrema precisione".

Sebbene la produzione dal Cile venga spedita anche via mare per diverse settimane, il Paese fornisce una qualità più omogenea. "La qualità della merce proveniente dal Cile è molto buona, ma è anche la più costosa, perché il mercato interno è molto sviluppato". Per quanto riguarda la Colombia, la stagione è stata buona in termini di qualità, rispetto agli anni precedenti.

La qualità degli avocado in commercio è quindi, al momento, molto eterogenea, a seconda delle origini. "Credo che fornire una qualità più omogenea rappresenti la chiave per promuovere in futuro l'aumento dei consumi in Francia".

I calibri più apprezzati
Dall'inizio dell'anno, i prezzi hanno registrato una tendenza al rialzo. Ma, durante le festività, il consumo di avocado è rimasto stabile. "Gli avocado ora vengono consumati tutto l'anno, non sono più un acquisto di Natale. Ma il consumo è stato abbastanza buono, soprattutto grazie alle attività promozionali nei negozi. Tuttavia, notiamo che la domanda di calibri piccoli è quella più forte da circa due settimane, soprattutto sul mercato del Nord Europa. Non è il caso della Francia, dove il calibro 22, ad esempio, non si vende facilmente poiché il principale acquirente francese è il settore della ristorazione".

Per maggiori informazioni
François Bellivier
Capexo
Tel.: +33 1 41 73 23 00  
Cell.: +33 6 75 03 76 54 
Email: f.bellivier@capexo.fr     
Web: www.capexo.fr


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto