Provocazione del vivaista Daniele Neri

I consumatori vogliono pesche e nettarine italiane oppure no?

"Gli espianti di pesche e nettarine non si fermano: i consumatori italiani devono rendersi conto che, se continua questo andazzo, arriverà il momento in cui potranno mangiare solo frutta spagnola o turca". Così esordisce Daniele Neri, vivaista e produttore, il quale però precisa: "La colpa è anche del nostro sistema che, per anni, ha coltivato varietà poco appetibili, per di più con frutti raccolti in anticipo per permetterne la lavorazione e spedizione".

Daniele Neri con la selezione Romagna Big, in una foto d'archivio

Negli scorsi mesi, Neri ha aumentato il giro d'affari in Piemonte e nel veronese, mentre in Romagna, a causa delle gelate primaverili che hanno azzerato le Plv, gli investimenti in nuovi impianti sono stati limitati.

"Per mia esperienza, vedo che i consumatori cercano ancora pesche e nettarine, ma solo se sono davvero buone e li soddisfano dal punto di vista organolettico. Il modello peschicolo italiano va rivisto profondamente: credo che in futuro lo spazio sarà per quei produttori in grado di commercializzare direttamente le proprie pesche e nettarine e solo se di elevata qualità".

La "mentalità del cestino" con il calibro B, e con frutti raccolti anticipatamente deve essere superata, secondo Neri. "Ci sono altre nazioni che fanno questo lavoro, a costi nettamente inferiori ai nostri. Noi dobbiamo puntare sull'alta qualità, sulla linea premium o quasi. Occorrono varietà che diano soddisfazione al consumatore, raccolte al momento giusto, ma che siano anche produttive per riconoscere una buona Plv al frutticoltore. Trovare il giusto compromesso non è facile, ma non è nemmeno impossibile: varietà valide, tecniche di coltivazione adeguate, giusto momento di raccolta, commercializzazione in maniera mirata e autonoma".

Romagna Big

Riguardo alle varietà in possesso di Neri, Romagna Big e Romagna Summer sono state le più vendute nel 2020. "Sono varietà che coniugano calibro e sapore. Ma non basta avere queste, o altre varietà valide in assortimento, se poi non cambia la mentalità e non si cambia il sistema". 

Contatti:
Daniele Neri Vivai Piante
Via Sacramora 15
48018 Faenza (Ravenna) - Italy
Tel./Fax: (+39) 0546 639169
Cell.: (+39) 335.5353085
Email: info@danielenerivivai.com 
Web: www.danielenerivivai.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto