Christian Hencke (FFC LLC)

Elevato potenziale di vendita per le drupacee sudafricane

Sebbene la stagione di quest'anno delle drupacee sudafricane sia iniziata leggermente in ritardo, in Germania si prevedono ancora delle buone vendite. "Fino a Natale e Capodanno, la fornitura potrebbe essere ancora un po' difficile ma, dalla prima settimana in poi, saremo in grado di partire alla grande con drupacee pre-maturate di alta qualità", spiega Christian Hencke , importatore specializzato e amministratore delegato della FFC Fresh Fruit Company, con sede ad Amburgo.

A destra: susine rosse Flavour Fall.

In Sudafrica, a causa dell'attuale clima fresco primaverile, la stagione di quest'anno inizierà circa 10-12 giorni dopo. Secondo le informazioni acquisite finora (a partire dalle prime spedizioni nelle settimane 47-48), all'inizio della stagione dovrebbero essere previsti volumi limitati di drupacee, ha detto Hencke. "Avremo il 29% in meno di albicocche e il 41% in meno di nettarine. Nel caso delle susine, invece, siamo all'85 per cento al di sopra del livello dell'anno precedente, in termini di volume all'inizio della stagione, ma non fino alla settimana di Natale".

Hencke sottolinea che questa carenza di prodotto interesserà solo la prima fase della stagione. Successivamente si prevede che arriveranno volumi maggiori sul mercato: "L'inverno australe è stato ottimale per la crescita delle drupacee, quindi generalmente ci aspettiamo un raccolto abbondante e una grande qualità del prodotto, in linea con il mercato. Inoltre, il mercato è vuoto e quello italiano del tutto chiuso. Ora abbiamo bisogno di prezzi equilibrati per creare un flusso continuo di merci". Secondo le previsioni attuali, i prezzi di tutte le drupacee dovrebbero rimanere sui livelli dell'anno scorso.

La pandemia di coronavirus in questi giorni sta dilagando e tiene occupata anche la FFC, conferma Hencke. Ma l'impatto sul mercato delle drupacee è piuttosto limitato, aggiunge. "Durante il lockdown iniziale, abbiamo dovuto inevitabilmente interrompere la nostra linea premium nella vendita al dettaglio di prodotti alimentari. Dopo un breve boom delle vendite, il mercato è tornato alla normalità. Nella situazione attuale, ci aspettiamo vendite normali, soprattutto perché i programmi di vendita al dettaglio sono più o meno invariati rispetto allo scorso anno".


A sinistra: susine Green Red confezionate, a destra: susine Honey Punch.

La diversità varietale guida il mercato delle drupacee
La FFC è da anni tra i principali fornitori nel settore delle drupacee d'oltreoceano. L'azienda, con sede ad Amburgo, si è posta l'obiettivo di sviluppare ulteriormente una categoria merceologica relativamente nuova, per mezzo di prodotti pre-maturati e varietà di alta qualità. "Il nostro programma varietale è in costante sviluppo. Cultivar relativamente nuove come Black Pearl, Flavor Fall e Honey Punch sono ora in grado di affermarsi con successo. Vediamo un alto livello di apprezzamento per le nuove varietà di drupacee, soprattutto tra i nostri clienti all'ingrosso, mentre per la vendita al dettaglio, il posizionamento di nuove varietà è associato a tempi di consegna più lunghi".


Nettarine Royal Glo 

Inoltre, ha aggiunto Hencke, le idee di alcuni rivenditori non sono realizzabili. "I rivenditori vorrebbero fornire grandi quantità di drupacee di alta qualità già a Natale, anche se le prime tipologie veramente buone non arrivano sul mercato almeno fino a metà gennaio. Abbiamo bisogno di chiarimenti, come importatori. Per quanto riguarda le susine, ci sono alcune varietà molto buone che possiamo fornire fino a maggio".


Susine gialle della varietà Afrigold

I prodotti confezionati in modo accattivante sono la chiave del successo sul mercato, ha detto Hencke. "Ecco perché maturiamo i prodotti in loco, non appena arrivano per nave. La merce viene quindi imballata in modo sostenibile, solo in vassoi di cartone e casse riciclabili. Questo sforzo ripaga, e alla fine viene premiato".


Anche le uve sudafricane vengono fornite in imballaggi sostenibili.

"Diamo grande importanza agli imballaggi sostenibili non solo per le drupacee, ma anche per l'uva da tavola. Tutti i nostri prodotti provenienti dall'estero sono confezionati in sacchetti di carta per la vendita del prodotto sfuso. Per la merce confezionata in vassoi da 500 grammi, vengono importati solo vassoi di cartone dal Sudafrica, risparmiando sulla plastica".

Per maggiori informazioni:
Christian Hencke
FFC Fresh Fruit Company GmbH
Oberhafenstraße 1
Fruchthof, 2. Stock
D – 20097 Hamburg
Tel.: +49 40/32 52 97 – 28 / – 29
Fax.: +49 40/32 52 97 31
Email: info@freshfc.de    
www.freshfc.de     


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto