Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Julia Bouwsema & Tanith Freeman – Cherry Time Dutoit

In ascesa le ciliegie sudafricane

Negli ultimi quattro o cinque anni, l'aggressiva strategia di espansione delle ciliegie del gruppo Dutoit nell’area della Koue Bokkeveld (Sudafrica) - in alcuni casi in sostituzione di meleti non redditizi - sta arrivando a buon fine e, per alcuni anni, non è prevista una stagnazione nella crescita dei volumi.

"Finché il mercato mondiale richiederà le ciliegie, continueremo a piantarle", afferma Tanith Freeman, responsabile dello sviluppo del prodotto di Dutoit. "Per molto tempo abbiamo detto alla gente che c’era spazio, e ora sta iniziando a diventare una realtà."

A parte una fresca primavera che ha ritardato la maturazione e ha causato un ritardo di oltre una settimana nel calendario delle ciliegie, il meteo è stato favorevole e la qualità dei frutti è "fantastica", dice Tanith. "Siamo molto soddisfatti ".

Il ritardo della stagione mantiene i prezzi stabili
Il ritardo della stagione si è rivelato un vantaggio, osserva Julia Bouwsema, marketing manager di Dutoit per ciliegie e drupacee. "I prezzi rimangono stabili, poiché le ciliegie sono sempre molto richieste in tutti i mercati".

Il loro obiettivo rimane l'Europa e il Regno Unito, dove Dutoit Agri trova un mercato vuoto, prima che inizino le forniture di Cile, Argentina e Australia.

Marchio Cherry Time di Dutoit (foto fornite da Dutoit)

"Il feedback sulle nostre ciliegie è stato incredibile"
I volumi che hanno prodotto quest'anno, hanno permesso loro di tornare su alcuni mercati. "Le nostre ciliegie Cherry Time sono molto apprezzate in Malesia, Europa e Regno Unito. Forniamo una ciliegia davvero buona, con una shelf life e un sapore eccellenti. Il feedback è stato incredibile". 

Le ciliegie vengono aviotrasportate verso queste destinazioni (il che di per sé costituisce una grande sfida, dice Julia), così come verso Kenya, Mauritius e Réunion, avvantaggiate dalla crescita dei volumi.

Anche l'Indonesia e Taiwan sono mercati aperti a un ulteriore sviluppo, mentre il mercato cinese resta chiuso alle ciliegie sudafricane.

"E' un prodotto fantastico con cui lavorare, soprattutto quest'anno"
Attualmente sono alla terza settimana di spedizione delle ciliegie, via mare nel Regno Unito e aviotrasportate in Europa e in Estremo Oriente. La notizia positiva è che nelle prossime settimane riprenderanno i voli diretti tra Città del Capo e l'Europa.

La stagione si protrarrà nella prima o nella seconda settimana di gennaio, e finirà più tardi del solito.

"I volumi che abbiamo quest'anno ci hanno davvero aperto le porte", dice Julia. "E' un prodotto fantastico con cui lavorare, soprattutto quest'anno".

Per maggiori informazioni:
Julia Bouwsema
Dutoit Agri Pty Ltd
Tel: +27 23 312 1071
Email: julia@dutoit.com
https://cherrytime.co.za/


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto