Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il commento di Lore Van Aert (Special Fruit)

Il coronavirus sembra avere poco impatto sul mercato delle melagrane

La pandemia ha completamente stravolto il 2020. Per alcuni prodotti la domanda è scomparsa completamente, mentre per altri è esplosa. "Le melagrane non hanno avuto problemi in realtà o ne hanno avuti molto pochi. E' stato un prodotto molto stabile e non possiamo paragonare domanda e offerta di quest'anno a quella del 2019". Ad affermarlo è Lore Van Aert dell'azienda belga Special Fruit.

"Attualmente sul mercato ci sono Turchia, Israele e Grecia. La stagione spagnola è terminata qualche settimana prima a causa del maltempo - spiega Van Aert - La Turchia fornisce principalmente la varietà Hikaz mentre Grecia e Israele si concentrano sulla Wonderful. La qualità delle melagrane presenti sul mercato è buona. All'inizio della stagione ci sono stati alcuni problemi di poco conto che ora sono stati risolti".


Melagrane di varietà Hikaz

Arilli di melagrana
I prezzi delle melagrane sono in linea con quelli dell'anno scorso. "La varietà Hikaz presenta una quotazione leggermente inferiore alla Wonderful, nonostante in termini di qualità e sapore la Hikaz non sia certo inferiore alla Wonderful - spiega Van Aert - La buccia della Wonderful è un po' più brillante, ma la domanda per queste due varietà è pressappoco la stessa. Nessuno chiede specificatamente una o l'altra. Abbiamo notato che la richiesta di arilli di melagrana è aumentata notevolmente negli ultimi anni. Le melagrane sono un prodotto difficile da consumare, ma anche molto salutare. Ciò non fa altro che incrementare la domanda di prodotti convenience. Sebbene tutti possano attestare che non c'è niente di meglio della melagrana intera".

La produzione egiziana è in aumento
"Al momento il mercato delle melagrane è ben bilanciato. Ovviamente c'è sempre concorrenza, ma siccome la fornitura spagnola è uscita dal mercato, l'equilibrio tra offerta e domanda è buono. Il numero di Paesi produttori si è mantenuto piuttosto stabile negli anni, ma abbiamo notato una crescita in Egitto. Questa nazione ha a disposizione melagrane da settembre alla fine dell'anno".

Tra qualche settimana cominceranno le festività e secondo Van Aert la melagrana è un prodotto popolare a Natale. "Ogni anno intorno alle festività natalizie notiamo un aumento della domanda. Dalla settimana 50 ci aspettiamo una nuova e significativa crescita della richiesta. Tuttavia, quest'anno dovremo fare a meno del prodotto spagnolo. Ciò potrebbe causare un certo aumento dei prezzi. Nonostante ciò prevediamo prodotto a sufficienza per soddisfare la domanda".

Per maggiori informazioni
Lore Van Aert
Special Fruit 
Europastraat 36
2321 More - Belgio
Tel.: +32 3 3170660
Email: Lore.VanAert@specialfruit.be
Web: www.specialfruit.be


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto