Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Santiago Contreras, Hausladen Fruchthandelsgesellschaft, sul mercato della frutta esotica

L'avocado dimostra di essere una presenza costante

Con la fine dell'autunno e l’avvicinarsi delle temperature più rigide, sempre più frutti esotici stanno finendo nei carrelli dei consumatori che invece, nei mesi estivi, preferiscono le abbondanti selezioni di frutti stagionali e regionali. Probabilmente il più popolare dei frutti esotici è l'avocado, che continua ad avere delle buone vendite in estate. Ma anche mango e papaya godono di una crescente popolarità nel commercio tedesco. Abbiamo parlato della stagione in corso con Santiago Contreras del reparto importazione della Hausladen Fruchthandelsgesellschaft.

Le vendite di mango aviotrasportato sono state bloccate dal lockdown
"La stagione brasiliana del mango Kent ha raggiunto attualmente il suo picco: la qualità e il sapore sono molto buoni e l'offerta è sufficiente. Riceveremo ancora merci dal Brasile fino alla fine di dicembre". Allo stesso tempo, alla fine di novembre verranno caricati i primi mango Kent dal Perù, che dovrebbero arrivare in Europa nella settimana 51.

Il Perù rappresenta un ulteriore problema in questa stagione, secondo Contreras. "La situazione nel Paese è tesa, perché non piove a sufficienza da mesi. Ciò è aggravato dal fenomeno de La Niña e dalle temperature più basse". La Niña è un fenomeno climatico che rientra in un ciclo climatico naturale-globale. Ha due estremi: una fase calda, nota come El Niño, e una fase fredda, nota come La Niña. Questa fase fredda si verifica quando i forti alisei da ovest fanno abbassare la temperatura del mare.

"In Perù, questo fenomeno climatico interessa la zona costiera del nord, dove si concentra l'agricoltura peruviana e, in particolare, le regioni di Piura, Lambayeque e La Libertad, dove i bacini idrici sono quasi vuoti. Se nelle prossime due settimane non pioverà, lo stress idrico per le piante sarà drammatico. In questo caso, ci dovremo aspettare quasi esclusivamente frutti del calibro 9-10-12. Oltre alla carenza di grandi varietà, il frutto potrebbe maturare anche prima e i produttori potrebbero quindi essere costretti a raccogliere ed esportare in anticipo".


Christoph Buchner lo scorso anno, durante una visita alle piantagioni di mango in Perù (reportage FreshPlaza).

Il mercato dei mango è relativamente stabile. "Questo è dovuto principalmente al fatto che la maggior parte delle merci spedite viene commercializzata al dettaglio che, finora, ha registrato vendite stabili per questo gruppo di prodotti, anche durante il primo lockdown. Nel caso dei mango aviotrasportati, le vendite e il mercato ne stanno risentendo. I volumi alla fonte, però, non sono troppo grandi e quindi, non sono molto influenzati da una commercializzazione limitata". Sul mercato tedesco ci sono i Kent dal Brasile e i primi mango aviotrasportati dal Perù.

Mercato stabile per la papaya
"Anche il mercato della papaya è attualmente stabile, con volumi sufficienti in arrivo dal Brasile. Qualità e sapore sono buoni. La domanda è inferiore tra maggio e ottobre, ma aumenta notevolmente durante i mesi freddi, raggiungendo il suo picco stagionale in inverno".


Papaya Formosa a marchio Struwwelpeter

Il Cile domina le vendite di avocado
Il mercato dell'avocado è attualmente dominato dalle consegne cilene. Seguono quelle di Messico e Colombia e, in misura minore, Israele, Spagna e Marocco. Dopo un passaggio molto difficile dal Perù al Cile, il mercato è ora ben approvvigionato. Poiché il Messico esporta in Europa quantità maggiori del solito, c'è pressione sui calibri piccoli. Questa dovrebbe diminuire a metà dicembre, quando ci sarà nuovamente un aumento della domanda dagli Stati Uniti.


Andreas Buchner durante una visita di FreshPlaza alla sede di Monaco nell'estate 2019.

A causa delle limitate capacità del trasporto aereo, la produzione si è finora autoregolamentata: "La logistica continua a subire fluttuazioni e rimane incerta. Alcune compagnie aeree hanno annullato i loro collegamenti giornalieri. Alcune rotte vengono effettuate tre volte alla settimana, altre no. Questo rende i prezzi volatili e si prevede che cresceranno ancora di più, in vista del periodo natalizio. I voli passeggeri dal Sud America all'Europa sono diminuiti del 73%, rispetto al 2019. Il calo nel settore cargo sta creando una forte concorrenza sui voli esistenti e sta facendo aumentare i prezzi", spiega Contreras.

Frutti esotici nei mesi estivi
Gli avocado sono tra i pochi prodotti esotici che resistono nella categoria della frutta esotica. E riescono a mantenere stabile il loro volume. "L'avocado è riuscito a diventare un frutto costante tutto l'anno. Il mercato del mango, invece, tradizionalmente registra un calo dopo Pasqua. Quest'anno la domanda è rimasta molto alta fino alle vacanze estive (luglio) e ora è di nuovo in aumento".

Frutti esotici dall'Ue?
La coltivazione dei frutti esotici sta diventando sempre più importante in Spagna: in futuro questo sarà un problema per le merci d'oltreoceano? Contreras non la pensa così: "Gli avocado o i mango spagnoli sono disponibili solo in un lasso di tempo piuttosto limitato. I frutti spagnoli possono competere con quelli di altri Paesi del Mediterraneo e completarsi a vicenda, ma non è consigliabile concentrarsi su una sola origine". Diversi fattori, come l’alta e la bassa stagione, le tempeste, i disastri ambientali e i mercati in crescita anche in Paesi come la Cina, richiedono l'importazione costante di varie origini per essere flessibili e affidabili.

Cresce l'interesse per gli esclusivi mango e avocado tropicali
"Kent, Keitt e Palmer continuano ad essere le varietà di mango più importanti in Europa, ma vengono sempre più commercializzate anche varietà israeliane meno conosciute come Omer, Noa e Shelli. Nam Dok Mai e Ataulfo vengono spedite esclusivamente per via aerea e sono anche molto interessanti", conferma Contreras. "I consumatori sono sempre più informati sul cibo, motivo per cui queste varietà diventano sempre più importanti".

C'è molto da fare anche con gli avocado: "Grazie ai loro calibri, gli avocado tropicali come la varietà Carla della Repubblica Dominicana e le varietà brasiliane come Margarida, Breda, Geada, Fortuna stanno suscitando l'interesse dei consumatori". Alcune di questi esotici dominano già il mercato interno e ora stanno lentamente trovando la loro strada verso l'Europa. Tuttavia, l'Hass rimane la varietà più importata.

Periodo natalizio
E' difficile prevedere come finirà l'anno. "Con i lockdown e le restrizioni in tutta l'Ue, è quasi impossibile fare previsioni. Tradizionalmente, c'è un leggero calo delle vendite al dettaglio tra Natale e Capodanno. Quest'anno ci aspettiamo un Natale normale e un aumento della domanda a fine anno, perché meno persone andranno in vacanza".

Per maggiori informazioni
Santiago Contreras  
Hausladen Fruchthandelsgesellschaft mbH
Tel.: +49 089 72014 0
Email: verkauf@hausladen-frucht.de
Web: www.hausladen-frucht.de


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto