Calibratrice Berry Class: oltre le aspettative in termini di capacita' produttiva e prestazioni

Dr. B's è un'organizzazione agricola produttrice di mirtilli, creata da un gruppo di persone dotate di una notevole esperienza industriale (in agronomia, produzione e vendita). Dr. B's ha sviluppato una nuova attività di coltivazione di mirtilli nella parte sud-occidentale dello Stato di Washington (USA) dotata di un centro di imballaggio unico nel suo genere.

Con l'espansione della superficie coltivata e della capacità di produzione, l'organizzazione si è trovata a dovere migliorare l'efficienza operativa per garantire che la qualità dei suoi prodotti soddisfacesse le aspettative dei suoi clienti.

Sukh Bubra, azionista della società, afferma: "Dal momento che i nostri volumi di raccolto sono aumentati notevolmente, era chiaro che dovessimo incrementare anche la capacità di raccolta e di imballaggio. Tuttavia, non potevamo affidarci alla semplice assunzione in massa di lavoratori temporanei. Dovevamo fare il contrario, invece: cioè diventare più efficienti nel campo, implementando più macchine raccoglitrici e cercando una soluzione per eliminare la manodopera di smistamento all'interno del centro di imballaggio".

Come parte di questo sforzo, Dr. B's ha trascorso una notevole quantità di tempo a valutare tecnologie che potessero aiutarli a raggiungere i loro obiettivi operativi e qualitativi. Alla fine, Dr. B's ha scelto una selezionatrice Ellips - Elifab Berry Class per soddisfare la necessità di un sistema che potesse calibrare e smistare la frutta raccolta sia a mano che tramite un macchinario, e destinata al mercato dei mirtilli freschi.

La nuova linea Elifab, che è stata installata prima della stagione 2020, ha superato le aspettative della società in materia di capacità produttiva e prestazioni. A prescindere che si trattasse di frutti raccolti a mano o con l'ausilio di macchinari, Dr. B's è riuscita a raggiungere i suoi obiettivi di produzione (kg/ora) assicurando al contempo che la frutta venisse selezionata secondo le sue esatte specifiche, come dimensioni, colorazione e rilevazione di difetti, tra cui disidratazione, morbidezza, gambi, lesioni, ecc.

Bubra ha concluso riassumendo: "Siamo riusciti a incrementare significativamente il nostro volume e a migliorare la qualità d'imballaggio. Inoltre, la tecnologia Elifab ci ha permesso di elaborare lotti di prodotto per il mercato del fresco che in passato sarebbero stati destinati al settore della trasformazione industriale, a causa della percentuale elevata di difetti come morbidezza e disidratazione. Senza l'implementazione del sistema Elifab, tutto ciò non sarebbe stato possibile. Il ritorno sull'investimento ha superato le nostre aspettative".

Per maggiori informazioni:
Ellips - Elifab
US: Sam Kastel, sam.kastel@ellips.com     
Europa: Ed Westerweele, ed@elifab.com  
Australia:Grant Canning g.canning@ellips.com
Web: www.ellips.com 


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto