Difficolta' nel reperimento di lotti di clementine di qualita'

Attualmente, sul mercato sono disponibili le clementine provenienti dal Portogallo e dalla Spagna. "Stiamo assistendo al passaggio da una varietà di clementine a un'altra: la fine delle Oronules e l'arrivo delle Clemenules. Sebbene sul mercato ci siano molte clementine, c'è poca merce di qualità", afferma Mourad Ben Salem, direttore della società Med'Essor, con sede presso il mercato all'ingrosso MIN di Rungis.

Piogge in Portogallo e Spagna hanno danneggiato i raccolti
Durante questa transizione tra le due varietà, il meteo ha aggiunto altre difficoltà. "Negli ultimi giorni, ha piovuto molto in Portogallo e in Spagna. Per questo motivo, i frutti arrivano con delle macchie, soprattutto quelli provenienti dal Portogallo, e sono più soggetti a un rapido deterioramento. Inoltre, ci sono molti calibri piccoli e con poca colorazione. Questo è dovuto principalmente al fatto che stiamo arrivando alla fine della raccolta delle Oronules. Come per molti raccolti precoci, per ora non ci sono grandi calibri o una colorazione pienamente arancione".

Equilibrio sul mercato tra domanda e offerta
Nonostante questi problemi di qualità, il mercato è ancora abbastanza equilibrato. I prezzi sono buoni e il consumo c'è, anche se attualmente non è molto vivace, a causa della situazione sanitaria e della mancanza di freddo. "Attualmente, in Francia, ci sono 14°C, il che non incoraggia i consumatori a mangiare clementine, poiché il frutto viene normalmente consumato quando le temperature scendono intorno ai 4-5°C. Tuttavia, è possibile trovare molti prodotti di qualità sul mercato, che si vendono bene e a un prezzo più alto, vista la forte richiesta".

Situazione in via di miglioramento
Sebbene la situazione del mercato delle clementine sia delicata, a causa dei problemi di qualità, questo è solo un problema momentaneo. "Tra una quindicina di giorni, quando sarà già iniziata la stagione delle Clemenules, ci sono buone probabilità che il raccolto sia soddisfacente, sia in termini di qualità che di volumi".

Oltre alle clementine, Med’Essor fornisce anche melagrane tunisine. "Questo è un prodotto che vendiamo bene, perché la qualità è davvero eccellente".

Per maggiori informazioni:
Mourad Ben Salem
Med’Essor
Rue de Carpentras CP90295
94592 Rungis Cedex
Tel: +33 1 41 80 64 60
Mob: +33 6 73 35 37 41 
medessor@yahoo.fr    


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto