Report di mercato BLE, settimana 44 del 2020

L'importanza dell'uva da tavola italiana e' stata limitata

L'uva da tavola italiana ha dominato gli eventi sul mercato tedesco, ma la sua importanza è stata limitata: in primis si è registrata la presenza delle varietà Italia, Crimson Seedless, Michele Palieri e Regal Seedless. La Red Globe ha completato la gamma delle seedless, così come Regina e Flame. Dalla Turchia sono arrivate le Sultana e le Crimson Seedless, la cui importanza non è cambiata in modo significativo. Le uve greche, Thompson Seedless e Crimson Seedless, sono state gestite in un'ampia fascia di prezzo, a causa della qualità incostante e dei rendimenti del commercio al dettaglio.

I lotti spagnoli sono arrivati solo occasionalmente e non hanno suscitato molta attenzione. Le uve francesi Alphonse Lavallée hanno perso la loro importanza e non sono più state commercializzate in diversi luoghi. Tutto sommato, la domanda è andata bene ed è stata soddisfatta senza problemi. Le variazioni di prezzo sono state rare: solo le offerte con problemi organolettici hanno registrato un prezzo più economico.

Mele
Hanno dominato i lotti domestici. C'è stata una domanda molto positiva, che ha potuto essere soddisfatta senza sforzo.

Pere
Hanno dominato le italiane Abate Fetel e Santa Maria, e la turca Santa Maria. In termini di importanza, sono seguite l'olandese Gute Luise, l'italiana Williams Christ e l’autoctona Alexander Lucas.

Piccoli agrumi
Le consegne sono molto aumentate: in particolare, le clementine spagnole hanno aumentato la loro presenza. Anche l’importanza dei Satsuma turchi è aumentata. I mandarini, di contro, hanno perso importanza.

Limoni
I prodotti spagnoli hanno apparentemente dominato sui prodotti turchi. Le forniture sudafricane sono state limitate e non del tutto convincenti in termini di qualità.

Banane
Il clima più fresco ha migliorato il commercio delle banane in alcuni aree. In alcuni casi, tuttavia, anche questo commercio ha subito un rallentamento. Le variazioni di prezzo sono state osservate solo raramente, poiché l'offerta e la domanda sono state generalmente equilibrate.

Cavolfiore
Anche se la stagione domestica si avvicinava lentamente alla fine, ci sono state ancora notevoli quantità disponibili. La domanda potrebbe essere soddisfatta senza grandi difficoltà.

Lattuga
Le lattughe cappuccio belghe sono state le più importanti fra i prodotti tedeschi. L'offerta è stata limitata. I prezzi hanno registrato una tendenza al rialzo, sebbene in alcune aree si sia già percepito un certo grado di incertezza, dovuto al nuovo lockdown.

Cetrioli
Le forniture spagnole hanno determinato gli eventi. Quelle a buon mercato non hanno sempre destato una sufficiente attenzione, poiché i clienti hanno preferito concentrarsi sui prodotti dell’Europa centrale.

Pomodori
C’è stata una movimentazione nell'assortimento, perché le spedizioni olandesi e belghe sono state limitate. C’è stata una fornitura sufficiente da spedizioni marocchine, spagnole e turche.

Peperoni
La presenza dei lotti spagnoli è cresciuta rapidamente, mentre quella delle consegne olandesi è stata limitata. I frutti turchi hanno registrato prezzi più bassi, quelli belgi non sono andati oltre una posizione di complementarietà.

Fonte: BLE


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto