Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Mariska de Zoete, di Fruca Marketing

I nostri clienti passeranno presto alla lattuga iceberg e ai peperoni spagnoli

L'azienda Fruca Marketing si trova a Murcia, in Spagna, e offre un'ampia gamma di prodotti, tra cui lattuga, meloni e angurie, agrumi e peperoni. La stagione della lattuga e dei peperoni è cominciata, ormai. "Ci troviamo in un periodo di transizione. Durante la settimana prossima, e in quella dopo ancora, la maggior parte dei nostri clienti passerà ai prodotti ortofrutticoli spagnoli". Ad affermarlo è Mariska de Zoete, che lavora nel dipartimento commerciale della società da quasi dieci anni.

Gli stessi numeri
"La stagione è caratterizzata dall'incertezza, a causa della pandemia di coronavirus. Alcune nazioni, come Paesi Bassi e Belgio, hanno già bloccato il loro settore alberghiero. Altri paesi sono in procinto di chiuderlo. Ciò avrà ripercussioni sulle vendite. Tuttavia, i nostri clienti dei supermercati stanno vendendo di più, al momento. Quindi riusciamo a compensare la situazione piuttosto bene. Dopo la prima ondata, avevamo alcuni dubbi. Infatti avevamo preso in considerazione di piantare meno lattuga iceberg, ma alla fine non lo abbiamo fatto. Ci aspettiamo le stesse cifre degli altri anni".

"Le misure adottate per contrastare la pandemia di coronavirus avranno un impatto su raccolta e imballaggio. Ai dipendenti sarà chiesto di mantenere una distanza maggiore e si potranno trasportare meno persone per volta. Inoltre, i dipendenti dovranno lavorare negli stessi gruppi. Così facendo, non tutti lavoreranno e mangeranno insieme. Perciò la possibilità di diffondere il virus è limitata. Inoltre, ai lavoratori viene misurata la febbre al momento dell'arrivo. Abbiamo tutto sotto controllo. Ciò però comporta costi aggiuntivi, che non vengono coperti automaticamente. Dipenderà dai clienti se vorranno pagare un piccolo extra".

1.650 ettari coltivati con lattuga iceberg
La superficie coltivata a lattuga della società Fruca Marketing non comprende solo i 1.650 ettari coltivati a lattuga iceberg, in quanto possiede anche 200 ettari coltivati con lattuga little gem e lattuga Romana mini e 70 di lattuga Romana. Circa 200 ettari vengono utilizzati per la produzione di altre specialità. La superficie complessiva dedicata alla coltivazione dell'indivia ammonta a 90 ettari, ai quali si aggiungono 454 ettari coltivati con peperoni. Di questi, 142 ettari si trovano in Marocco. A Murcia e Almeria, in Spagna, ci sono 287 ettari, dove si coltivano peperoni utilizzando metodi tradizionali. A Murcia ci sono anche 25 ettari di coltivazione high-tech.

Mariska aggiunge: "La nostra esperienza in coltivazione ed esportazione ci permette di conoscere quali specifiche si aspettino i nostri paesi di vendita". Mariska è responsabile, tra le altre cose, delle esportazioni sul mercato inglese. "Non c'è ancora un accordo con l'Inghilterra, quindi la Brexit costituisce un altro fattore di incertezza. Esportiamo cospicue quantità in Regno Unito, perciò le ripercussioni potrebbero essere notevoli. In ogni caso, non possiamo nemmeno stimare adeguatamente l'entità dell'impatto e non potremo farlo fino a che non sapremo come si svilupperanno le cose". 

Imballaggi in cartone per i peperoni
"Oltre a questo, tutto procede come di consueto. Il vantaggio è che lavoriamo con gli alimenti tutti i giorni. Le persone ne hanno bisogno a prescindere. Attualmente ci stiamo sforzando anche di ridurre la nostra impronta ecologica. Vogliamo ridurre l'utilizzo della plastica - conclude Mariska - Una delle novità di questa stagione sarà il nuovo imballaggio in cartone per i peperoni".

Per maggiori informazioni:
Mariska de Zoete
Fruca Marketing
Tel: +34 (0) 968 151 515
Mob: +34 (0) 638 105 411
Email: Mariska.DeZoete@fruca.es
Web: www.fruca.es


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto